Deejay 25: la compilation di Radio Deejay / 2

Continua il “viaggio” alla scoperta delle track contenute nella nuova compilation dedicata ai primi 25 anni di Radio Deejay: la Deejay 25. Due giorni fa abbiamo parlato delle prime sedici tracce della compilation, oggi vediamo le restanti dodici. La track numero diciassette vede protagonista il singolo Don’t Lie del famosissimo gruppo hip hop statunitense Black

Continua il “viaggio” alla scoperta delle track contenute nella nuova compilation dedicata ai primi 25 anni di Radio Deejay: la Deejay 25. Due giorni fa abbiamo parlato delle prime sedici tracce della compilation, oggi vediamo le restanti dodici.

La track numero diciassette vede protagonista il singolo Don’t Lie del famosissimo gruppo hip hop statunitense Black Eyed Peas. La traccia è contenuta nell’album Monkey Business, pubblicato nel 2005, quarto album della band, ma secondo per popolarità. Don’t Lie ebbe un grande successo nel mondo e si piazzò alla sesta posizione delle classifiche singoli in UK. Il video del singolo ritrae la località Rio De Janeiro in Brasile.

I Beastie Boys s’impossessano della diciottesima traccia della Deejay 25 con il singolo (You Gotta ) Fight For Your Right (To Party) contenuta nell’album Licensed to Ill da cui fu il primo singolo estratto. (You Gotta ) Fight For Your Right (To Party) vendette quattro milioni di copie in pochi mesi ed ebbe un’enorme successo anche grazie al video, in cui la band hip hop statunitense ritraeva un party con torte in faccia e baci galeotti.

La band alternative grounge rock “Hole” capitanata dalla famosissima Courtney Love estrasse come primo singolo “Celebrity Skin” dall’omonimo album del 1998. La canzone è contenuta alla diciannovesima traccia della Deejay 25 e tratta del risentimento della Love nell’essere un personaggio di pubblico dominio. La band si sciolse nel 2002 e Courtney cominciò la carriera da solista.

Sono le bellissime Pussycat Doll’s a prendere con la canzone Don’t Cha, la ventesima traccia della compilation di Radio Deejay. Il singolo è tratto dall’album PCD, rilasciato nel 2005 e vede la collaborazione di Busta Rhymes. Il brano è sostanzialmente una cover di Tori Almaze, cover azzeccata dato che ebbe un grosso successo in tutto il mondo (numero 1 nella Billboard chart) e rese popolarissima la band tra i teenagers.

The Dope Show di Marilyn Manson è alla ventunesima posizione nella Deejay 25. Il brano tratta della debolezza delle persone nel seguire il sogno “del successo”, e per diventare delle vere rock star si abbandonano alla droga. Nella canzone Marilyn cita Andy Warhol “siamo tutte stelle, nello show della droga”. Il brano è tratto dall’album Mechanical Animals del 1998 e fece ricevere al bizzarro cantante statunitense una nomination ai Grammy Award nel 1999.

Chi non ricorda i Blink 182? Famosissimo gruppo punk-rock che fece la storia nella fine degli anni ’90. What’s My Age Again? è sicuramente una delle loro maggiori hit, rilasciata nel 2000 e tratta dall’album Enema Of The State ebbe un successo stratosferico in giro per il mondo. Il disco fu originariamente chiamato “Peter Pan”, ma la label impose un nuovo titolo per il semplice motivo che non rispecchiava l’immagine della band.

La cantautrice, attrice e regista statunitense Cher iniziò a cavalcare il successo già dai lontanissimi anni ’60. If I Could Turn Back Time è la ventitreesima traccia della compilation. Uscì nel 1989 tratta dall’album Heart Of Stone, (che pare abbia venduto più di 11 milioni di copie) divenne un successo oltre le aspettative, merito anche del video che la ritraeva in vesti succinte in una nave. Il video venne subito dopo bannato da MTV.

James Morison prende la ventiquattresima traccia della Deejay 25 con il singolo “You Give Me Something“, brano del suo debutto rilasciato nell’anno 2006. Il singolo, tratto dall’album di debutto Undiscovered, ivenne ben presto un successo in Europa e in Giappone e si piazzò alla prima posizione nella classifica britannica vendendo più di un milione di copie prima del Natale di quell’anno.

Dottor Dre è sicuramente il produttore discografico hip hop statunitense più conosciuto in giro per il globo dopo Jay Z. Iniziò la sua carriera da solista nel 1991 dopo lo sciolgimento della sua band hip hop N.W.A. Still D.R.E. uscì nel 2000 e vide la collaborazione di Snoop Doggy Dogg (si faceva chiamare così all’epoca). E’ infatti questo brano a prendere posto alla venticinquesima posizione della compilation di Radio Deejay.

I Bon Jovi popolano invece la ventiseiesima track della Deejay 25 con il recente brano It’s My Life. Il brano nacque a seguito di una pausa di tre anni decisa dalla band, per concedersi ai propri progetti personali. Nel 1999 ripresero la registrazione del nuovo album in studio, che prenderà il nome poi di “The Crush”. It’s My life uscì nel 2000 e fu scritta assieme al produttore Max Martin. Il disco ebbe un discreto successo.

Fu Wind Of Change il primo estratto dal famoso album Crazy World degli Scorpions (famosa band hard&heavy tedesca). Il brano uscì nel 1990, importante la dichiarazione rilasciata da Klaus Meine riguardo il brano:

Quando abbiamo composto le canzoni per “Crazy World” e particolarmente Wind of Change, c’era molta speranza, era caduto il muro di berlino, tutti speravamo in una pace globale, ma oggi ci sono più conflitti nel mondo. Negli anni 90 il mondo è diventato più violento, e la musica deve rispecchiare i tempi, come è avvenuto in modo perfetto con Wind of Change. “Face the Heat” dice di affrontare la vita; Siamo una band tedesca e viaggiamo il mondo intero, e come musicisti ci sentiamo parte della comunità mondiale e non possiamo nasconderci e evitare i problemi, bisogna affrontarli e l’unico modo per cambiare in meglio è di farlo tutti insieme. »

Gli Scissor Sisters sono un gruppo musicale statunitense che fanno della musica disco e del Glam pop/rock il loro pane quotidiano. Dal 2001, anno della formazione della band, ad oggi, non hanno mai smesso di “sfornare” successi. Il vero successo arriva con il brano “Comfortably Numb” nel 2004 e viene riconfermato dalle altre tracce sino alla recente I Don’t Feel Like Dancing inclusa nell’album Ta-Dah uscito due anni fa e che va a chiudere alla ventottesima posizione la compilation Deejay 25.

Purtroppo non è presente neanche un disco dance nell’intera compilation, questo fa riflettere.

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →