Web Show Awards 2014, Francesca De André a Blogo: “Faccio dance, non sono come la Fico!” (Video)

Web Show Awards 2014, Francesca De Andrè, in arte Dea, racconta il lancio della sua nuova carriera di cantante. E fa le dovute differenze…

di grazias

Sabato 13 dicembre 2014 si sono tenuti a Bologna i Web Show Awards 2014, la cerimonia condotta da Alessandro Cattelan che ha premiato i migliori talenti del web tra Youtuber e Facebook star. E tra Youtuber e Facebook Star c’erano anche molti ospiti presenti alla serata. Tra loro, abbiamo avvicinato Francesca De Andrè e Daniele Interrante. La figlia e nipote d’arte ci ha raccontato del suo nuovo progetto lavorativo, quello di lanciare la propria carriera di cantante. Ma non nominatele Raffaella Fico!

Dai, anche io nel mio piccolo faccio parte di Youtube. Sta per uscire il mio nuovo singolo che avrà un video girato a Parigi. Posso anticiparvi il titolo del brano, Champs-Élysées.

Il genere che fai è decisamente dance, basti ascoltare il tuo primo singolo, la cover di Yes Sir, I can Boogie. Non è difficile percorrere questo tipo di strada musicale in Italia?

Infatti in Italia non contiamo di avere mercato. Non è il mio interesse primario quello di uscire nel nostro Paese. In realtà è un progetto internazionale quello che sto facendo….

Sai che sono le stesse cose che mi ha detto Raffaella Fico nell’intervista che le ho fatto qualche settimana fa? Anche lei dichiarava di voler puntare sul mercato estero…Vuol dire che avrai concorrenza anche da quelle parti, mi sa…

No no, non credo assolutamente. Io faccio dance, lei hip hop…

E qui è Daniele Interrante (che ci ha rivelato di aver rifiutato una parte in The Lady, il primo film da regista di Lory Del Santo) a intervenire:

La differenza credo che stia anche nella casa discografica di Francesca che è francese, come il suo produttore e il suo discografico. Quindi non siamo noi a voler dare un’aria di internazionalità alla canzone.

E comunque, in chiusura, Francesca sembra davvero entusiasta della strada che ha intrapreso:

La testimonianza che nella vita si emerge grazie a ciò che più piace fare sono proprio gli Youtuber. Quindi anche io faccio quello che mi piace fare, poi se andrà bene, bene. Altrimenti io sono comunque soddisfatta del mio lavoro, quindi a posto così!

In bocca al lupo!

I Video di Blogo

Legno, InstagramMare è il nuovo singolo: intervista video