Il Banco del Mutuo Soccorso in un tour (mondiale) da non perdere

Questa sera il Banco del Mutuo Soccorso inaugurerà al Rolling Stones di Milano il nuovo tour italiano. Bisogna specificare “italiano” visto che i nostri continuano, dopo più di trent’anni di carriera, a spopolare in tanti paesi, spesso persino più che da noi. Attesi in Messico a fine marzo al Baja Prog Festival e reduci da

di dodo

Questa sera il Banco del Mutuo Soccorso inaugurerà al Rolling Stones di Milano il nuovo tour italiano. Bisogna specificare “italiano” visto che i nostri continuano, dopo più di trent’anni di carriera, a spopolare in tanti paesi, spesso persino più che da noi.

Attesi in Messico a fine marzo al Baja Prog Festival e reduci da un mini-tour in Giappone che ha visto il tutto esaurito (sold out già diversi mesi prima!), torna una delle rock band italiane più conosciute e amate nel mondo. Mi è capitato di vedere un loro concerto e consiglio agli amanti della buona musica di non lasciarseli sfuggire.

Artefici negli anni ’70 del rock-progressivo, insieme alla P.F.M., a Le Orme e ai New Trolls, dal vivo sanno creare atmosfere magiche e trasmettono allo stesso tempo una carica sorprendente. Tant’è che sono tutt’ora fonte di ispirazione per molte giovani band.

Guidati dall’incredibile voce di Francesco Di Giacomo, si presentano con una line-up d’eccezione. Insieme agli storici Vittorio Nocenti, mago del pianoforte e delle tastiere e Rodolfo Maltese, chitarrista eccelso, saliranno sul palco Maurizio Masi (batteria), Filippo Marchegianni (chitarre), Tiziano Ricci (basso) e Alessandro Papotto (fiati).

Video – Banco del Mutuo Soccorso “L’evoluzione”

I Video di Soundsblog