I migliori cantanti del 2014 secondo Mtv: da Nicki Minaj a Beyoncé

Quali sono i cantanti che hanno maggiormente brillato e avuto più successo nel 2014? Ecco la top ten del sito musicale.

Il sito MTV.com ha deciso di indicare, in una top ten, i dieci cantanti che hanno più caratterizzato il 2014. Un anno che ha visto la conferma di diversi artisti e anche il successo confermato di cantanti che hanno cementato il proprio debutto con album o singoli di successo. Uomini e donne -e anche un gruppo- pronti a confermarsi anche nel 2015. Ci riusciranno? Avranno terreno fertile anche il prossimo anno? Riusciranno ad essere protagonisti o saranno ridimensionati?

Nel frattempo, ecco la classifica.

10. Fifth Harmony. Dopo aver attirato l’attenzione durante la loro partecipazione nella seconda edizione di X Factor Usa, le Fifth Harmony non si sono arrese, anzi. Hanno rilanciato con un singolo ben accolto (BO18661) e un album rimandati a gennaio 2015. Hanno seminato e il prossimo anno sembrano destinate ad una conferma maggiore. Per ora, decimo posto in classifica per la girlband al femminile.

09. Charli XCX. Grazie a “Boom Clap”, diventata colonna sonora del film campione di incassi ‘colpa delle stelle’, è riuscita a conquistare l’attenzione della critica e del pubblico. Il suo album -Sucker- promette molto bene e prossimamente sarà impegnata ad aprire alcune tappe del Prismatic Tour di Katy Perry. Una stella in ascesa.

08. Drake. Chi ha detto che sia necessario pubblicare un album per rimanere musicalmente rilevanti? Drake non può aver lasciato cadere un LP di quest’anno, ma ha partecipato al Drake Vs. Lil Wayne Tour con Weezy, ha presentato gli ESPY Awards, ha fatto un paio di featuring, ha fondato la sua etichetta OVO Sound e rilasciato una serie di brani gratuiti on-line, mantenendo la stessa attenzione costante negli ultimi 12 mesi.

07. Ed Sheeran. Il scondo album in studio, X, è salito in cima alla Billboard 200 nel mese di giugno. Ha rilasciato una serie di singoli di successo come “Sing” e “Don’t”, e grazie a questo Lp è stato nominato per Album Of The Year e Best Pop Vocal Album ai prossimi Grammy 2015.

06. Nicki Minaj. Ha rilasciato in radio “Pills N Potions” e “Anaconda”. Proprio grazie a questo ultimo singolo ha fatto discutere già a partire dalla cover che mostrava il lato B, fino al video ufficiale che la mostra più provocante che mai.

05. Ariana Grande. E’ stato sicuramente un buon anno per lei. Quattro singoli in top ten -(“Problem,” “Break Free,” “Bang Bang” and “Love Me Harder”)- e un album -My Everything- direttamente al primo posto della Billboard 200. Recentemente è stato certificato disco di platino. +

04. Iggy Azalea. Grazie a Charli XCX ha ottenuto una nomination ai Grammy 2015 con il brano ‘Fancy’. Il suo featuring con Ariana Grande in ‘Problem’, è stata la ciliegina sulla torta e il suo contributo al remix di “Booty” nel video di Jennifer Lopez ha fatto chiacchierare.

03. Taylor Swift. Dopo aver traghettato verso il pop -abbandonando così il country- ha permesso alla cantante di ottenere il primo posto della Billboard 200 con oltre un milione di vendite in Usa. Con Shake It Off ha conquistato e si è dipinta pazza nel video di Blank Space, mantenendo costante l’attenzione mediatica. E nel 2015 tour in programma.

02. Beyoncé. Sedici minuti ai VMA, un album a sorpresa che ha accompagnato i mesi del 2014, i concerti di successo del suo On The Run Tour. Ha fatto parlare anche “grazie” al video scandalo nell’ascensore, al concetto di femminismo più volte ripreso e la riedizione dell’ultimo lavoro.

01. Sam Smith. In America ha ottenuto un altro grande successo. L’artista inglese ha conquistato tutti con il suo nuovo disco, In the lonely hour, stazionando ai primi posti della Billboard 200 da oltre venti settimane. Da molti è visto come la risposta/versione maschile di Adele grazie ai suoi pezzi spesso malinconici e alla sua voce impeccabile. Inoltre, nella vita privata, è stato applaudito per aver fatto coming out ed essersi dichiarato gay.