X Factor 2014, Leiner a Blogo: “Il mio inedito è bello (ma avrei preferito farlo in inglese)” [Video]

X Factor 2014: Leiner si racconta a Blogo il giorno dopo la sua eliminazione dal talent di Sky.

di grazias

La prima vittima della semifinale di X Factor 2014 è stato Leiner, team Fedez. Il diciassettenne, eliminato al termine della prima manche, ha fatto in tempo a presentare il proprio inedito, Tutto quello che ci resta, per poi vedersi costretto ad abbandonare la gara a causa di un insindacabile televoto. Come l’avrà presa?

Diciamo che a me sarebbero andate bene entrambe le cose: andare in finale come uscire. All’interno ci sono persone estremamente valide e se fossimo usciti noi, il programma non avrebbe certo perso in importanza. Grandissima esperienza, l’obiettivo di X Factor è quello di fare il proprio inedito e noi l’abbiamo fatto. Io l’ho fatto male ma comunque l’ho fatto. Né io né Emma l’abbiamo presa poi tanto male, insomma. Adesso c’è un mondo là fuori che è pronto a tirarci i pomodori!

E con Fedez sempre tutto rose e fiori?

Io Fedez solo una volta ho iniziato a stramaledirlo, quando mi ha dato La maggior parte degli artisti di Freak Antoni. lì veramente non sapevo copsa fare. In quel caso lì è stato come Morgan. Victoria consigliava agli Spritz di abbracciare la sua follia e allora l’ho fatto anche io con Fedez. E ho scoperto che lui ci aveva visto molto più lontano. L’ìultimo giorno gli ho proposto io di prendere il megafono per fare quel pezzo, ho detto: “Divertiamoci!”. Bisogna sempre assecondare i giudici, anche quando ti danno un pezzo sbagliato. Quella è comunque la loro scelta e sta a te cercare di rendere quella scelta originale.

Ora passiamo all’inedito, Tutto quello che ci resta. La canzone è stata molto contestata dai telespettatori dopo il primo ascolto…

A me il mio inedito piace, ha un percorso che in italiano è quello che vorrei fare. La gente non l’ha apprezzato forse perché voleva sentirmi cantare in inglese. È stato comunque bello poter dire “è mio, l’ho fatto io!”. Nessuno si aspettava che io cantassi in italiano e in effetti anche io avrei preferito interpretare un brano in inglese. Essendo un ragazzo, ho iniziato a cantare proprio in quella lingua, sulle note dei miei cantanti internazionalii preferiti. Comunque l’italiano è stata una bella sfida.

E chi vincerà secondo lui? Se volete una risposta a questa domanda e, soprattutto, vedere Emma (qui la sua intervista) e Leiner scambiarsi gli inediti, date un’occhiata al video che trovate in apertura. Buona visione!