Mariah Carey, All I Want for Christmas is you: esibizione Rockefeller Center tra le critiche

Mariah Carey decisamente fuori forma vocale durante la sua performance di mercoledì sera. Ecco il video verità.

All I want for Christmas is you è sicuramente il classico di Natale degli ultimi anni. Un cult che viene riproposto ogni anno e che tutti conoscono. Nessuna canzone, nel corso dell’ultimo decennio, è riuscita nemmeno ad avvicinarsi alla fama di questo brano. E Mariah Carey, come da tradizione, si è presentata al Rockefeller Center durante l’inaugurazione dell’albero natalizio.

Tra ritardi e polemiche -dettate, a quanto pare da una telefonata urgente con l’avvocato che si sta occupando del divorzio con Nick Cannon- Mariah ha eseguito il celebre pezzo in maniera davvero deludente. Nessuna nota alta, il fiato corto, diverse stecche e una stanchezza evidente. Sicuramente non è un periodo semplice, dal punto di vista privato, per la star, ma diversi fan non hanno preso bene questa sua esibizione flop, criticandola ferocemente via Twitter.

Sembra sempre più appannata la stella della cantante e lontano il ricordo di una delle voci più potenti del panorama internazionale. Il suo ultimo album è stato un flop abbandonato al suo destino e la speranza, per i fan, è una prossima rinascita con un progetto ben curato. Possibilmente insieme alla voce.

In apertura post potete sentire l’esibizione e cliccando qui, in caso di dubbi, la voce di Mariah senza alcun supporto corale e musicale. A voi il giudizio…

Ultime notizie su Natale

Tutto su Natale →