Ryan Gosling sarà Cobain nel biopic sui Nirvana

Il faccino che vedete qui accanto è quello di Ryan Gosling, l’attore 27enne che Courtney Love ha scelto per interpretare il ruolo di Cobain in Più pesante del cielo, film biografico di cui vi abbiamo già parlato tempo fa, e terza opera sulla tormentata vita del defunto cantante dei Nirvana. L’ex moglie più odiata nel

Il faccino che vedete qui accanto è quello di Ryan Gosling, l’attore 27enne che Courtney Love ha scelto per interpretare il ruolo di Cobain in Più pesante del cielo, film biografico di cui vi abbiamo già parlato tempo fa, e terza opera sulla tormentata vita del defunto cantante dei Nirvana.

L’ex moglie più odiata nel mondo della musica (dopo Yoko Ono ovviamente) avrebbe scelto lui per l’incredibile somiglianza fisica con il defunto marito; ora, forse gli amici di Cineblog potranno confermare le sue doti di attore, ma a parte il bel faccino e gli occhi azzurri, non mi sembra poi così uguale al povero Kurt.

La Love ha avuto anche il provilegio di scegliere l’attrice che interpreterà se stessa: sarà Scarlett Johansson, che insieme a Goslyng formerà, e sono parole sue, una “coppia esplosiva”. Io continuo a nutrire due speranze su questo film: La prima è che arrivi in Italia e non faccia la fine di Control, biopic su Ian Curtis di cui tanto si è parlato ma che alla fine non ha visto quasi nessuno.

La seconda speranza è che non sia una porcheria, con la vita e la storia di Kurt stravolta ad uso e consumo dell’ex moglie che non ha avuto pochi attriti col resto dei Nirvana, con i loro fan e con i discografici. Voi che ne pensate? Goslyng e la Johansson sono gli attori adatti a intepretare due figure così complesse della storia della musica? E il film renderà finalmente – e definitivamente, spero – onore all’ultimo vero grande personaggio del rock?

Via Mtv.it

I Video di Soundsblog