AronChupa, I’m An Albatraoz: testo, traduzione e video

I’m An Albatraoz è un pezzo che ti si ficca nel cervello e non ne esce più: il segreto del suo successo? Orecchiabile of course, ma non solo.

Certi pezzi dance sembrano fatti per piantarsi tipo martellata ben assestata in testa e ti ritrovi a canticchiarli senza sapere perché, forse odiandoti anche un po’ per la capacità di assorbimento musicale facile del tuo cervello: è quello che è successo a probabilmente metà della popolazione mondiale con I’m An Albatraoz, il successo di AronChupa che sta lentamente risalendo le posizioni delle classifiche europee a suon di beat, dopo la meritata (che ci tocca dire!) prima posizione nella classifica svedese.

Proprio dalla Svezia arriva infatti AronChupa, al secolo Aron Michael Ekberg, dj e produttore musicale del profondo nord europeo e anche calciatore nella quarta divisione svedese. Il brano I’m An Albatraoz è stato inciso con la voce della sorella Nora Ekberg e pubblicato ad Agosto 2014: lentamente, come per molti pezzi presenti ultimamente nelle charts, ha conquistato il piacere e il favore di tutti (foss’anche controvoglia).

E ora tutti in coro, ché lo so che la state cantando: I’m an albatraoz…

aronchupa-albatrouz-2

AronChupa, I’m An Albatraoz: testo

Madames et Monsieurs
S’il vous plaît
soyez prêt pour AronChupa et Albatraoz
C’est parti!

Let me tell you all a story
About a mouse named Dilory
Dilory was a mouse in a big brown house
She called herself the hoe
With the money money blow
But fuck that little mouse ‘cause I’m an albatrouz

I’m an albatrouz
I’m an albatrouz

Dilory said she was a mouse
Smoked the cheese and light it out
Moneyli money money hoe
Katching katching katching kablow
Dilory was a witch, yeah a sneaky little bitch
So fuck that little mouse ‘cause I’m an albatrouz

I’m an albatrouz

I got it
I’m an albatraoz
I’m, I’m, I’m…

I’m an albatrouz

AronChupa, I’m An Albatraoz: traduzione

Signore e signori
per favore
siete pronti per AronChupa e Albatraoz
comincia!

Fatti raccontare una storia
su una topolino chiamata Dilory
Dilory era una topolina in una grande casa marrone
si definiva la gnocca
con i soldi i soldi a disfare
ma si f*tta quella topolina perché io sono un albatro

sono un albatro
sono un albatro

Dilory ha detto che era una topolina
si è fumata il formaggio e lo ha acceso
denaro, denaro, denaro
prendilo prendilo prendilo
Dilory era una strega, sì una piccola str*nzetta
si f*tta quella topolina perché io sono un albatro

sono un albatro

ce l’ho
sono un albatro
sono, sono

sono un albatro

I Video di Blogo

Ghost, Vivi e lascia vivere – Vivimix