Megadeth, Shawn Drover e Chris Broderick lasciano la band

Batterista e chitarrista abbandonano il gruppo thrash metal, dopo anni e anni di militanza.

Enorme colpo di scena nella notte, in casa Megadeth: in un colpo solo batterista e chitarrista hanno lasciato la band, con comunicati piuttosto secchi e senza fornire spiegazioni particolari.

Ecco quanto scritto dal batterista Shawn Drover, dopo 10 anni di militanza.

“Dopo 10 anni, ho deciso di lasciare i Megadeth per seguire i miei interessi musicali personali.
Voglio ringraziare Dave Mustaine e l’intera famiglia dei Megadeth, e tutti gli straordinari fan dei Megadeth in tutto il mondo! Vi apprezzo veramente, ognuno di voi.

Restate sintonizzati per scoprire il mio prossimo viaggio musicale.”

Questo quanto scritto dal chitarrista Chris Broderick sul suo sito ufficiale. Chris lascia la band dopo 7 anni di militanza.

“A causa di divergenze artistiche e musicali, è con grande riluttanza che annuncio la mia uscita dai Megadeth, per seguire la mia direzione musicale personale.
Voglio che tutti voi sappiate che apprezzo in maniera incredibile tutti i fan che mi hanno accettato e rispettato come membro dei Megadeth negli scorsi sette anni, ma per me è giunto il momento di andare avanti. Auguro a Dave e a tutti i Megadeth tutto il meglio.
Sto lavorando ad un po’ di cose mie personali, e spero che quando usciranno, vi piaceranno.

Fino ad allora,
Chris. \m/”

Stando alla cronologia di Twitter, sembrerebbe che prima se ne sia andato Chris, e subito dopo Shawn.
Dal campo dei Megadeth, al momento Facebook, Twitter e sito ufficiale rimangono silenziosi – la notizia è uscita di botto, nella notte… seguiremo gli aggiornamenti per scoprire le prossime mosse di Dave Mustaine e David Ellefson, a questo punto rimasti soli nella band (e con un Ellefson forse ancora colpito dal lutto legato alla morte del fratello).

I Video di Blogo

il fuoco vs. Giardini di Miro’ – part 1