Zecchino d’oro 2014, Il domani: testo

Il domani: il testo della canzone che Sara Guglielmelli canta allo Zecchino d’Oro 2014.

di

Il domani è un brano scritto da G.F. Grottoli, A. Vaschetti e A. Visintainer, che Sara Guglielmelli canta allo Zecchino d’Oro 2014.

Zecchino d’oro 2014 Sara Guglielmelli

Sara Guglielmelli è una ragazzina di dieci anni di Castrolibero (Cosenza) che sogna di fare l’attrice di Teatro. Ama Venezia e Pizzo Calabro, la pasta alla carbonara e l’arancione, recitare e studiare italiano, mentre non sopporta le verdure bollite, fare solfeggio e studiare matematica. Nel video di presentazione dice:

Ciao, mi chiamo Sara. Ho dieci anni. Vivo a Castrolibero. In casa siamo in cinque, io, i miei due genitori e quelle piccole pesti dei miei due fratelli. Il titolo della mia canzone è Il domani. Canto da quando ero piccolissima, perché la mia passione è stata da sempre la musica. Faccio parte del piccolo coro e studio pianoforte al conservatorio. Amo la musica perché mi rende felice e mi fa sentire meglio nei momenti in cui sono triste. La musica è una parte importantissima della mia vita. Le cose che mi piacciono sono tante! Amo il teatro, amo le immersioni subacquee e soprattutto amo cantare, canto sempre, giorno e sera e ai miei genitori faccio una testa così!

Zecchino d’oro 2014 Il domani

“Parla di una preghiera, un desiderio che si fa prima di dormire, che racconta di un mondo migliore, per un domani più sereno. Mi piace perché quello che dice la canzone è quello che mi auguro anch’io.” (Sara Guglielmelli)

Zecchino d’oro 2014 Il domani: testo

Scende la sera qui nella mia città
Lentamente tante luci si riaccendono,
Una preghiera per quello che sarà
E in silenzio chiudo gli occhi mentre immagino…
Io son sicura che, sarà bellissimo, uh uh
Esprimo un desiderio è tutto quel che voglio
Vorrei ci fosse più armonia
Per il domani che verrà
Restare e non andare via
Da chi un sorriso non ce l’ha
Sento che si avvererà Ah ah
Questo sogno dentro me
Perché il domani…
Il domani…
In un istante
Chiaro diventerà
Come i giorni ancora nuovi che mi aspettano
E allora scoprirò che una riposta c’è
Il mio mondo è un magnifico spettacolo
Io son sicura che sarà bellissimo, uh uh
Esprimo un desiderio, è tutto quel che voglio.
Vorrei ci fosse più armonia
Per il domani che verrà,
Restare e non andare via
Da chi un sorriso non ce l’ha
Sento che si avvererà ah ah
Questo sogno dentro me,
E’ il mio domani
Vorrei ci fosse più armonia,
Per il domani che verrà,
Restare e non andare via
Da chi un sorriso non ce l’ha
Questo sogno dentro me ah ah…
Questo sogno dentro te
E’ già il domani.
Il domani…
Spengo la luce, chiudo i miei occhi
Perché domani, il domani,
Il mio domani è già!
Oh oh

FONTI: Zecchinodoro.rai.it, Tv Sorrisi e Canzoni

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Zecchino d'oro

Tutto su Zecchino d'oro →