Paolo Nutini in concerto a Milano, 15 Novembre 2014: scaletta, recensione e live twitting

Paolo Nutini a Milano per la data unica al Mediolanum Forum di Assago: il racconto della serata, il (difficoltoso) live twitting e la scaletta definitiva del concerto.

Starry night @paolonutini #blogomusica #PaoloInEurope #paolonutini

Una foto pubblicata da Blogo Musica (@blogomusica) in data: Nov 11, 2014 at 2:38 PST

Con una notte stellata simulata all'interno del Mediolanum Forum, Paolo Nutini si è consegnato all'olimpo delle vere stelle della musica. Maturato vocalmente e per presenza scenica, con passi e moves like Jagger, il cantautore scozzese ha dimostrato senza mezzi termini di essere definitivamente cresciuto dai tempi lontani di Jenny Don't Be Hasty e Last Request, che vengono riconsegnate in due versioni completamente opposte e differenti: se la prima esplode dalla carica funk e oscura, ancora più incazzata con quella maledetta Jenny ("se l'è proprio legata al dito"), la seconda è spogliata di ogni orpello pop per tornare ad essere una roca ballad dal sapore bluesy.

(Grazie ai video di Youtube, ve ne forniamo la nuova versione)

Paolo Nutini è cresciuto e con lui il suo pubblico, se ci passate la frase pomposa: non ci sono solo le ragazzine urlanti in prima fila, ma soprattuto tanti adulti che si godono il concerto più defilati, ballando liberamente tra le scariche di adrenalina anni Settanta che Paolo Nutini e la sua band rilasciano a ondate continue e costanti.

In mancanza di una qualunque connessione internet decente che ci ha fatto girare come rabdomanti all'interno del Forum di Assago alla ricerca di un punto meno sfigato, ce lo siamo goduto pure noi di Blogo ma non abbiamo perso il gusto per la documentazione (trovate tutto sul profilo Instagram Blogomusica: avremmo voluto fare di più e caricare una foto per canzone ma ci è stato impossibile, quindi la prossima volta ci porteremo un ripetitore personale salvaguardata da cani rabbiosi).

paolo_nutini_milano_instagram_blogomusica

Impossibile descrivere l'emozione e il sorriso di Paolo Nutini sul palco: felice di essere nuovamente a Milano, ha ricordato le precedenti ospitate al Rolling Stone e all'Alcatraz e ha omaggiato la tradizione italiana trasformandosi in un novello Fred Buscaglione con una struggente interpretazione di Guarda che luna, che ha fatto sciogliere il Forum stregato.

Si torna a casa con qualche punto sordità in più (grazie al fischiatore alla pecorara dietro le spalle) e una nuova felicità: aver visto crescere un cantautore da piccolo cucciolo pop a fantastico uomo ricco di soul inquieto. In parole povere, "Ha lo stile e la classe di un cinquantenne nel corpo di un ventisettenne". Grazie Paolo.

Paolo Nutini a Milano, scaletta 15 Novembre 2014


Scream (Funk My Life Up)
Let Me Down Easy
Coming up easy
Alloway Grove
Jenny Don't Be Hasty / New Show
Looking For Something
Better Man
Someone Like You
Diana
One Day
Cherry Blossom
Pencil Full Of Lead
No Other Way
Iron Sky

Bis
Tricks Of The Trade
Time To Pretend (cover MGMT)
Candy
Guarda che luna
Last Request

Paolo Nutini in concerto a Milano: diretta


!function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0],p=/^http:/.test(d.location)?'http':'https';if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src=p+"://platform.twitter.com/widgets.js";fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,"script","twitter-wjs");

Paolo Nutini in concerto a Milano, anticipazioni


Paolo Nutini

sarà in concerto a Milano stasera 15 Novembre 2014 con il suo Caustic Love Tour 2014, che dopo le tre date estive in Italia a Padova, Roma e Genova (che vi abbiamo raccontato con uno scatenato live report dal Goa Boa) torna a Milano per una data unica al Mediolanum Forum di Assago.

V Festival - Hylands Park - Day 2

Mentre scriviamo, i biglietti per questo concerto del cantautore scozzese sono ancora disponibili nella sezione Tribuna non numerata del Mediolanum Forum di Assago, mentre sono sold out tutte le altre categorie: Paolo Nutini capita spesso nel nostro paese ma vi possiamo assicurare che vale davvero la pena vederlo dal vivo per la grandissima carica ed energia che mette nei suoi concerti live.

Qui di seguito vi mettiamo un po' di info utili su come arrivare al Forum di Assago e come seguire il concerto in diretta live con Blogo.

Paolo Nutini a Milano, 15 Novembre 2014: come arrivare al Forum di Assago


In metro
AGGIORNAMENTO ORE 19:

Dal sito ATM fanno sapere che la linea verde della metro M2 è stata preventivamente chiusa nel tratto da Famagosta ad Assago per possibili allagamenti. Per il concerto di Paolo Nutini ci saranno quindi dei bus sostitutivi.

Il modo migliore per arrivare al Mediolanum Forum di Assago è naturalmente la metropolitana: prendete la linea verde MM2 direttamente fino ad Assago, attraversate il ponte pedonale e siete a destinazione. ATTENZIONE: il costo del biglietto è maggiorato perché extraurbano, dovrete spendere qualche centesimo di euro in più (e conviene sempre fare andata e ritorno). Non fate i polli: le multe cui abbiamo assistito prima del concerto dei Franz Ferdinand sono ancora vive nella nostra mente.

In macchina
Arrivati a Milano imboccate la tangenziale ovest, uscita Viale Liguria-Assago. Dall'Autostrada Milano-Genova, l'uscita è direttamente Assago. Il Forum ha una buona capienza di parcheggio ma portate sempre pazienza.

Paolo Nutini a Milano: segui il concerto con Blogo

instagram-blogomusica

Noi di Blogo saremo al concerto per raccontarvelo attraverso i nostri profili social e farvi vivere l'esperienza live il più in tempo reale possibile (linee telefoniche permettendo). Per seguire il concerto di Paolo Nutini al Forum di Assago assieme a noi, usate l'hashtag dedicato #blogomusica sia su Instagram sia su Twitter, assieme all'hashtag ufficiale del cantautore scozzese per i concerti che è #paoloineurope, ma potete usare naturalmente anche #paolonutini.

I nostri profili social per seguire il concerto con Blogo:
Soundsblog Twitter: @soundsblogit
Instagram: BlogoMusica

Paolo Nutini in concerto a Milano: anticipazioni scaletta


La scaletta del concerto di Paolo Nutini a Milano non la conosciamo ancora, ma sbirciando online abbiamo avuto modo di scoprire quelle dei concerti precedenti la data di stasera: naturalmente grande predilezione per i pezzi di Caustic Love tra cui i singoli Scream (Funk My Life Up), la splendida Iron Sky, Let Me Down Easy e Better Man, ma non mancano le canzoni più amate dei primi dischi come la celeberrima New Shoes, Jenny Don't Be Hasty, Candy, Pencil Full Of Lead e No Other Way.

Bisognerà prestare parecchia attenzione anche alle cover che Paolo Nutini potrebbe scegliere di cantare, visto che spesso impreziosisce le sue scalette con canzoni non sue.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: