X Factor 2014, Spritz for Five a Blogo: “Diciamo grazie a Morgan” (Video)

X Factor 2014: gli Spritz for Five si raccontano a Blogo il giorno dopo la loro eliminazione dal talent di Sky.

di grazias

Gli Spritz for Five sono stati eliminati da X Factor ieri sera, al termine di una puntata che definire “burrascosa” sarebbe dire poco. Basti pensare che, in fase di ballottaggio, Morgan ha lasciato il programma annunciando di non tornare mai più. Sarà veramente così? L’unica certezza è che i cinque ragazzi del suo team hanno dovuto prendere armi e bagagli e tornarsene e uscire dalla gara a vantaggio dei Komminuet, con loro al ballottaggio. L’ex frontman dei Bluvertigo aveva assegnato agli Spritz un brano davvero complesso, Il Gioco del Cavallo a Dondolo di Roberto De Simone. Questo brano non li avrà mica un po’ penalizzati? Questo è ciò che hanno pensato un po’ tutti da casa. Ma gli Spritz for Five non sono d’accordo…

Non siamo assolutamente arrabbiati e non ci sentiamo delle vittime di Morgan. Anzi, ieri sono stati un po’ tutti “vittime” di Morgan perché lui ha sparato a zero su chiunque. Il percorso che ci ha fatto fare è stato del tutto di fuori delle nostre previsioni e quindi, in questo senso, ci ha formato in un modo differente da quello che avremmo pensato all’inizio di questa avventura.

Quindi non avete mai pensato di ribellarvi alle assegnazioni di Morgan? Nemmeno per ieri sera quando vi siete ritrovati a cantare Il Gioco del Cavallo a Dondolo di Roberto De Simone?

Cavallo a dondolo è stato inizialmente una botta e non certo in positivo. Però poi la base era una cosa oggettivamente stratosferica. Anche se ce l’hanno cambiata il giorno prima del live, ma comunque. Ci abbiamo messo un po’ a capirlo, ma è un grande pezzo. Il problema è che ci voleva tempo per capirlo, noi ci abbiamo messo cinque giorni cantandola 400 volte. Ma era difficile per il pubblico in due minuti recepire questa canzone, interiorizzarla e quindi poter decidere se l’avessimo fatta bene o male.

Dunque nonostante tutto vi sentite di ringraziare Morgan?

Ringraziamo Morgan, assolutamente. Siamo solo un po’ dispiaciuti di non essere riusciti a dimostrare a X Factor ciò che noi veramente siamo. Perché ci siamo presentati in un certo modo alle audizioni e ai live ci avete visto fare tutt’altro. Certo, c’era un percorso formativo che però è stato interrotto per via di questo Cavallo a Dondolo che non è stato capito, purtroppo.

Infine, la perla di saggezza:

Meglio aver fatto una figura non perfetta durante questi quattro live facendo cose che non ci appartengo, piuttosto di fare una figuraccia facendo cose nostre e non piacendo.

O magari sarebbero ancora in gara se avessero fatto “il loro”. Nessuno può saperlo, ovviamente. Ma ora vi lasciamo alla nostra video intervista agli Spritz for Five che trovate in apertura. Secondo loro Morgan tornerà ad X Factor?

I Video di Blogo

Francesco Guccini e Mauro Pagani per l’album “Note di viaggio – Capitolo 2” (intervista)