Gerardina Trovato ci riprova con EP e nuovo album

Che lo vogliate o no, Gerardina Trovato è rimasta nel cuore di tutti. Quando nel ’93 si presentò a Sanremo nella categoria “Nuove Proposte” con il brano “Non ho più la mia città“, lasciò davvero il segno. Un segno profondo e incisivo. Gerardina era incisiva, sapeva golosamente di musica, accattivante istante dopo istante. Tre album,

di aleali

Che lo vogliate o no, Gerardina Trovato è rimasta nel cuore di tutti. Quando nel ’93 si presentò a Sanremo nella categoria “Nuove Proposte” con il brano “Non ho più la mia città“, lasciò davvero il segno. Un segno profondo e incisivo. Gerardina era incisiva, sapeva golosamente di musica, accattivante istante dopo istante.

Tre album, due best of con qualche inedito e un pubblico che sembra aver perso tutta la sua iniziale riconoscenza. Un bell’aereo che doveva volare molto in alto e che per tanti motivi è sceso presto a mezz’aria tra belle soddisfazioni, certo, ma non quelle che meritano gli artisti che contano come lei.

Un singolo nell’estate del 2006 (“Un’altra estate”) e una partecipazione dai risvolti davvero svalutativi proprio pochi giorni fa al concerto natalizio proposto da Raidue la vigilia di Natale, nella quale la brava Gerardina si è trovata (senza offesa) con Lighea e Helena Hellwig a cantare il medley festaiolo. Con tanto di video a prova della mia affermazione.

Nel 2008, l’anno della svolta, forse. Un EP prodotto dalla 1st pop con quattro brani dal titolo “I sogni” e un album inedito che uscirà a fine febbraio con la promessa (speriamo mantenuta) dello stile classico che tanto ancora amiamo della cantante catanese.

Per ascoltare i quattro brani inediti dell’EP, basta cliccare sul canale di Youtube a lei dedicato dove troverete dei brevi sample. A quattro giorni dalla pubblicazione di questi brani in assaggio, il più visitato ha 34 visioni. Cosa succede?

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Italians Do It Better

Tutto su Italians Do It Better →