Neil Young, nuovo album Storytone: tracklist e copertina

Il cantautore canadese torna nei negozi il 4 Novembre 2014 col nuovo disco, registrato con un’orchestra di 92 elementi.

Neil Young non ha voglia di andare in pensione, anzi, sembra vivere da tempo una seconda giovinezza dall’alto dei suoi 69 anni: dopo il presunto disco di cover con Jack White e il lancio sul mercato di PonoMusic, il lettore digitale per l’ascolto di musica in altissima qualità, il cantautore canadese ha dato alle stampe Storytone, il suo nuovo album di inediti.

Storytone esce il 4 Novembre 2014 ed è composto da nuovi dieci brani, registrati -e qui sta la particolarità- con un’orchestra di 92 elementi: inusuale decisione da parte di Neil Young, che solitamente è più legato al mondo dell’acustico e del folk-rock. Ma proprio la costruzione di Storytone è stata particolare, perché Neil Young perché ha usato un approccio diverso dal solito: i brani sono stati infatti prima registrati in acustico e in un secondo momento sono state creati gli arrangiamenti e le nuove versioni arricchite dall’orchestra e e da una big band extra.

La canzone che ha anticipato l’uscita del disco è Who’s Gonna Stand Up, suonata da Neil Young al Farm Aid in acustico: un brano molto attuale e dal piglio ambientalista dove il cantautore canadese invita a prendere posizione contro i combustibili fossili per garantire un futuro migliore alle prossime generazioni e proteggere l’ecosistema del nostro pianeta.

Il nuovo album di Neil Young è disponibile in versione CD normale, con i dieci brani della tracklist che trovate poco sotto, e anche in versione Deluxe, un doppio Cd che contiene sia la versione orchestrale sia quella acustica originaria delle canzoni di Storytone.

Neil Young, Storytone: tracklist

1. Plastic flowers
2. Who’s gonna stand up?
3. I want to drive my car
4. Glimmer
5. Say hello to Chicago
6. Tumbleweed
7. Like you used to do
8. I’m glad I found you
9. When I watch you sleeping
10. All those dreams

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →