Nuovo album in cantiere per gli energici Ok Go

Non so voi, ma gli Ok Go sono rimasti proprio nel cuore di chi vi scrive. Non c’è un motivo preciso, ho trovato il loro rock semplicemente delizioso. Dal titolo avrete già inteso che stiamo parlando di una novità in cantiere. Mi direte: ma così presto? Sì e no. In effetti così presto non è,

di aleali

Non so voi, ma gli Ok Go sono rimasti proprio nel cuore di chi vi scrive. Non c’è un motivo preciso, ho trovato il loro rock semplicemente delizioso. Dal titolo avrete già inteso che stiamo parlando di una novità in cantiere. Mi direte: ma così presto? Sì e no.

In effetti così presto non è, se considerate che il loro secondo album dal quale è stato estratto il celebre singolo celebrato in queste pagine nel 2006 “Here it goes again” (“Oh no”) è uscito nel agosto del 2005, quindi due anni e mezzo fa.

La band di Chicago è pronta per un prodotto nuovo, e lo dimostrano i mesi di lavorazione molto speciale ad un album al quale non è ancora stato dato il nome e che entrerà in sala di incisione per prendere forma non prima di questa estate.

Considerate che a differenza di molti altri gruppi non scrivono in viaggio durante i tour, non amano mettersi a tavolino prima di costruire un album e comunque scrivono una marea di brani dai quali selezionare nuove tracce (dai 50 ai 60 per selezionarne 12).

Questo procedimento molto rilassato e artistico è stato letteralmente mandato a quel paese per la costruzione di “Oh no”, e nonostante si ritengano estremamente soddisfatti del risultato con brani definiti da loro “forti ed energetici e smack-you-in-the-face rock”, i loro pezzi preferiti sono proprio le non-hit, nate in maniera più spontanea di altre.

Nel nuovo anno probabilmente gireranno ancora un po’ per qualche tappa giusto per tenersi in allenamento. Come la prossima data dell’11 a New Orleans, tre date a Febbraio, due delle quali in Sud Africa.

Mentre ancora una volta il loro sito ufficiale e il blog scritto dal chitarrista Andy Ross sono fermi come i tronchi delle sequoie da novembre, di certo la curiosità per il prossimo lavoro per la band è stata accesa. Come al solito in questi casi, aspettiamo aggiornamenti.

Via | Billboard

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →