Vanity e XL: doppia copertina per Jovanotti (e Safari)

Nel 2008 c’è un grande evento discografico. Si sente nell’aria. Sarà un po’ il marketing, sarà l’artista, sarà il singolo Fango che si sta insinuando negli anfratti dei nostri ricordi musicali. La verità assoluta in tutto questo è che stiamo aspettando di ascoltare un grande album. Se il 18 gennaio negozi e I-tunes (lo hanno

di aleali


Nel 2008 c’è un grande evento discografico. Si sente nell’aria. Sarà un po’ il marketing, sarà l’artista, sarà il singolo Fango che si sta insinuando negli anfratti dei nostri ricordi musicali. La verità assoluta in tutto questo è che stiamo aspettando di ascoltare un grande album.

Se il 18 gennaio negozi e I-tunes (lo hanno già prenotato – venduto in anticipo anche se non effettivamente ricevuto – un numero esorbitante di persone, a tal punto da surclassare le vendite reali di album di altri grandi artisti) rilasceranno il nuovo lavoro discografico del grande artista romano.

Due copertine e tutto il mondo che si cela dietro “Safari” e il Jovanotti come uomo, con la sua vita e le sue difficoltà legate alla morte del fratello e non solo. Seguendo un estratto dell’intervista sul sito Style.it, si scorgono dei risvolti assolutamente nuovi e profondi di Lorenzo. Stesso discorso per XL, dove il disegnatore Alex Horley ha realizzato questo meraviglioso dipinto che è diventato l’attuale copertina del mensile.

Le emozioni vere, l’ironia, l’intelligenza del suo lavoro ci aspettano.

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Italians Do It Better

Tutto su Italians Do It Better →