Vanessa Paradis e l’Italia? Purtroppo per ora non è un “Divine idylle”

L’ultimo album di Vanessa Paradis è uscito in Francia – con grande successo di pubblico e di critica – agli inizi di settembre 2007. In Europa, Regno Unito compreso, è invece uscito a fine ottobre. In tutta Europa tranne che in Italia, però: a tutt’oggi non c’è ancora una data esatta di pubblicazione di “Divinidylle”

di dodo

L’ultimo album di Vanessa Paradis è uscito in Francia – con grande successo di pubblico e di critica – agli inizi di settembre 2007. In Europa, Regno Unito compreso, è invece uscito a fine ottobre. In tutta Europa tranne che in Italia, però: a tutt’oggi non c’è ancora una data esatta di pubblicazione di “Divinidylle” (questo è il titolo dell’album della cantante e attrice francese, il primo di inediti dopo 9 anni).

Speriamo che il 2008 porti buone notizie ai numerosi fan italiani di quest’artista troppo spesso citata per motivi personali o extramusicali: ex ninfetta del pop (“Joe le taxi” è del 1987 e lei aveva 15 anni), ex musa di Chanel, ex fidanzata di Lenny Kravitz, compagna e moglie felice di Johnny Depp, madre dei suoi due bambini, ecc, ecc.

Tutto questo non rende infatti giustizia alla freschezza e al talento singolare di questa eterna Lolita nata nei dintorni di Parigi nel 1972, che nel corso della sua carriera, tra l’altro, è stata la poetica “Ragazza sul ponte” nel film omonimo di Patrice Leconte e ha interpretato un album di canzoni scritte appositamente per lei dal leggendario Serge Gainsbourg (che disse lapidario: “Paradis, c’est l’énfer!”).

“Divinidylle”, è stato invece prodotto, suonato e (in parte) scritto da Mathieu Chedid, in arte “M”, uno dei nomi più interessanti della scena pop-rock francese contemporanea, grande chitarrista e protagonista di spettacolari “live”.

Il taglio dell’album è dunque più rock, anche se non mancano le ballate romantiche e le irresistibili pop-song che rappresentano un po’ il marchio di fabbrica della bella Vanessa. Per un assaggio dell’album in anteprima italiana (meno male che esiste il download legale e il commercio on-line!), ecco i primi due singoli estratti: Divinidylle e Dès que j’te vois.

Video – Vanessa Paradis “Divinidylle”

Video – Vanessa Paradis “Dès que j’te vois”

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →