Jennifer Lopez, concerti a Las Vegas come Britney Spears?

L’indiscrezione sembra essere molto accreditata. La popstar pronta a sbarcare per un paio d’anni?

Dopo Britney Spears anche Jennifer Lopez è pronta a firmare un contratto per una residenza di uno/due anni a Las Vegas?

Secondo quanto riportato dall’affidabile TMZ, J. Lo sarebbe ormai alle fasi finali di un contratto che la vedrebbe impegnata in una serie di concerti a Las Vegas, addirittura singolarmente più pagati rispetto alla principessa del pop. Se Britney vale qualcosa come 310.000 dollari a show, la Lopez potrebbe incassare 350.000 a data. Nonostante Britney, alla fine, sommando tutti i live, guadagni più soldi, J.Lo farà solo 72 spettacoli, 3 volte a settimana per 24 settimane, per 1 o 2 anni, con un contratto aperto, mentre Britney sta facendo 96 spettacoli in oltre 2 anni.

Al termine della residenza a Las Vegas, la Spears incrementerà il suo conto in banca di 29,760,000 $ mentre Jennifer 26,383,326. Sempre comunque meno di Celine Dion, imbattibile con i suoi 33,320,000 dollari.

Insomma, nonostante il risultato deludente del suo ultimo disco A.K.A., non sembrano affatto calare le quotazioni della cantante, indicata come personaggio di punta in grado di richiamare migliaia e migliaia di turisti pronti a viaggiare fino a Las Vegas pur di assistere ad un suo spettacolo dal vivo. Sicuramente, a 45 anni, J.LO dimostra comunque di sapersi mettere in gioco e di non temere alcun confronto con le colleghe, come dimostrato dalla sensualità evidente nell’ultimo video Booty insieme ad Iggy Azalea:

“Devi sapere che non scomparsi dopo che hai compiuto 28 anni. Puoi essere qui, si può essere vitali e giovani e sexy e sentirsi bene con se stesse. Non devi preoccuparti di competere con chiunque. Non siamo stati in competizione nel video musicale, io e Iggy, coesistiamo in un bellissimo modo che ci appartiene”

Ultime notizie su Jennifer Lopez

Tutto su Jennifer Lopez →