Chiara Galiazzo a Radio Kiss Kiss: "Un giorno di sole è un disco completo, con tutte le sfumature"

La cantante ospite in radio per parlare del suo nuovo disco, Un giorno di sole

Francesco Facchinetti ha avuto ospite, a Radio Kiss Kiss, Chiara Galiazzo, vincitrice di X Factor 2012 e da poco uscita con il suo nuovo album, Un giorno di sole.

Abbiamo seguito la diretta e vi riportiamo alcuni dei passaggi più interessanti di questa ospitata, con le dichiarazioni della giovane artista che ha conquistato tutti con la sua voce. Un disco curato in tutti i particolari da lei e che lei considera suo figlio.

Il passaggio tra la prima Chiara e questa Chiara

"Questa Chiara non è che sia un'altra Chiara... E' la stessa che però si è ambientata nel mondo in generale. Ad un certo punto ho capito che dovevo riordinare e capire bene come continuare il mio percorso seriamente (...) Ho pensato che se faccio un disco nuovo voglio un disco completo per tutto il giorno, dalla voglia di paranoie a quello di fare la scema alla sera. Che abbia tutte le sfumature"

chiara-656x421

Il processo per questo album è durato quasi un anno e mezzo:

"Ho curato la voce cercando di cantare più di pancia, ho fatto un lavoro psicologico, mi sentivo più imbrigliata prima. Anche le imperfezioni... sono quelle che fanno sentire la persona vera. E' un processo non facilissimo, bisogna avere coraggio di mettersi davanti a tutti e presentarsi veramente"

I momenti di dubbio non sono mancati ma la stessa Chiara ha ringraziato i fan per il sostegno costante:

"Tu fai un album, poi ne devi fare un altro... E pensi: le persone si ricorderanno di me? E ho pensato che non sarei mai rimasta sola perché c'erano delle persone che aspettavano l'album. La comunicazione diretta via social poi mi piace!"

Le canzoni (altrui) legate ai momenti non sempre facili nella propria esistenza:

"A volte quando stai male per qualcuno o nella vita, ti metti a cantare una canzone e ci piangi dentro. Come faremmo senza queste canzoni? Non si può"

Poi ecco le domande all'hashtag #ChiaraKissKiss:

Credi che la musica possa essere terapeutica?

"Tutto l'album perché quest'anno è stato segnato dal disco. Non solo la mia musica ma anche quella degli altri. Un pezzo? Impressioni di settembre..."

Qual è il tuo sogno ricorrente che spesso fai?

"Tutte le elementari e le medie sognavo di camminare sopra un arcobaleno. Dopo dieci anni mi sono ritrovata a cantare Somewhere over the rainbow e mi son detto 'Oh mio Dio!'. Tante cose le sto collegando, ci credo tantissimo ai sogni. Per un periodo di tempo mi sono sognata un po' di disgrazie ma è meglio, allunghi la vita! (ride)"

Se un fan ti chiedesse di incidere un inedito con lui che faresti?

Mi sembrerebbe un'idea curiosa, quindi ci penserei. Mi piacciono le cose curiose.

In futuro hai intenzione di pubblicare un album con canzoni scritte solo da te?

Potrebbe essere però con tutte le belle canzoni che ci sono in giro... Non so. Magari un paio di canzoni sì, è possibile. Magari esistono già nel cassetto...

  • shares
  • Mail