• Jazz

Morto Oscar Peterson, virtuoso pianista jazz

Spesso ci destreggiamo in queste pagine tra artisti che poi chissà fino a che punto potremmo definire tali. Occupano (i nostri pseudo-artisti) un posto di spicco, sempre. E quelli veri? Ce li ricordiamo solo dopo la loro scomparsa. Non c’è da andarne fieri. E’ il caso di Oscar Peterson, pianista jazz canadese 82enne che ha

di aleali

Spesso ci destreggiamo in queste pagine tra artisti che poi chissà fino a che punto potremmo definire tali. Occupano (i nostri pseudo-artisti) un posto di spicco, sempre. E quelli veri? Ce li ricordiamo solo dopo la loro scomparsa. Non c’è da andarne fieri.

E’ il caso di Oscar Peterson, pianista jazz canadese 82enne che ha suonato con i veri grandi della musica internazionale, come Billie Holiday (straordinaria cantante jazz) e Charlie Parker (musicista jazz morto nel ’55).

Pensate che nella sua lunghissima carriera durata 60 anni ha anche suonato per i Queen e realizzato un brano per il matrimonio del principe Carlo con Diana. Una delle caratteristiche più importanti che lo hanno reso celebre è il virtuosismo nel suonare, pieno di sfumature e difficilmente confondibile.

A seguire un video per scoprirlo (e riscoprirlo) insieme.

I Video di Soundsblog