• Pop

X Factor sforna Leon Jackson con “When you believe”

A 18 anni vincere un reality musicale come X Factor significa essere direttamente lanciati verso il mondo del pop senza se e senza ma. La cosa rilevante è che poi questi ragazzi spesso poi funzionando abbastanza bene anche in termini di vendite. Leona Lewis lo dimostra. Solo in alcuni casi riescono a sbarcare in altri

di aleali

A 18 anni vincere un reality musicale come X Factor significa essere direttamente lanciati verso il mondo del pop senza se e senza ma. La cosa rilevante è che poi questi ragazzi spesso poi funzionando abbastanza bene anche in termini di vendite. Leona Lewis lo dimostra.

Solo in alcuni casi riescono a sbarcare in altri lidi europei o mondiali, ma il talento c’è, ed è credibile, altro che Amici. Il 15 dicembre si è conclusa la quinta edizione del reality musicale, che sbarcherà presto in Italia su Raidue (con qualche diffidenza sulle potenzialità attrattive), con la vittoria del bravo Leon Jackson, scozzese, che si muove vocalmente un po’ alla Michael Bublè.

Il brano principe che lo ha portato alla vittoria del programma e con il quale sta debuttando è “When you believe”, famosissima cover dell’incredibile brano e duetto tra due vecchie fiamme della musica pop che stanno tornando entrambe alla ribalta nel 2008, Whitney Houston e Mariah Carey.

Cosa ne sarà di questo giovane e bel ragazzo? Farà il grande successo internazionale di Leona Lewis, anche lei vincitrice del reality? Lo scopriremo. Ha una voce tremendamente comune ma con delle sfumature altrettanto interessanti. Ascoltatelo.

I Video di Soundsblog