Gino Paoli compie 80 anni: dieci canzoni ed esibizioni indimenticabili (video)

Il 23 settembre 2014 Gino Paoli festeggia 80 anni: gli auguri di Soundsblog

Un giorno dopo il compleanno di Ornella Vanoni, oggi Gino Paoli festeggia 80 anni. E lui stesso, con la sua nota ironia e il suo sarcasmo, ha commentato così questa data importante:

“Sembra che sia una notizia straordinaria, almeno a giudicare dal fatto che tutti mi cercano per questo. Mi conosci, non sono come gli altri, non ho mai sentito queste scadenze come giri di boa. Per me ogni giorno è un giro di boa, ogni mattina rinasco. La mia sensazione è quella di essere stato sempre un provvisorio e questa sensazione di provvisorietà mi segue da quando ho aperto gli occhi, e non cambia con gli anni. Il tempo e lo spazio sono invenzioni degli uomini, ma non mi riguardano molto. Tutte le volte dico a mia moglie: facciamolo passare poi i figli, i parenti, alla fine sì, non mi dispiace perché è un’occasione per stare insieme, e con una famiglia sparpagliata è bello ritrovarsi”

Gino Paoli, proprio come la coetanea e amico Ornella, è uno dei simboli della canzone italiana ed è riuscito, nel corso della sua carriera, a incidere canzoni che hanno fatto la storia della musica e che, ancora oggi, dopo decenni di distanza dalla pubblicazione, sono conosciutissime anche dai più giovani e spesso simbolo di malinconia e nostalgia per gli anni più belli passati. Da Sapore di mare a Una lunga storia d’amore, ripercorriamo insieme dieci canzoni e interpretazioni indimenticabili del cantautore.

La Gatta

Il cielo in una stanza

Senza fine

Sapore di sale

Una lunga storia d’amore

La bella e la bestia feat. Amanda Sandrelli

Quattro amici al bar

Che cosa c’è

Ti lascio una canzone

Da lontano