Primal Scream, Robert ‘Throb’ Young è morto

Addio al chitarrista del gruppo

E’ stato un portavoce dei Primal Scream a confermare la notizia che appariva inizialmente come un’indiscrezione: Robert ‘Throb’ Young è morto. Il chitarrista, fondatore insieme al frontman Bobby Gillespie del gruppo nel 1984, è scomparso all’età di 49 anni, come riportato dal The Guardian tra i primi:

“La polizia è stata chiamata per fare rapporto su un uomo che era stato trovato morto in un appartamento a Hove alle 3:30 di pomeriggio di martedì (9 settembre). E ‘stato identificato come Robert Young, 49, di Hove. La sua morte non viene trattata come sospetta”

Il ricordo del gruppo è emozionato e commosso:

“Abbiamo perso il nostro compagno e fratello Robert Young. Un uomo meraviglioso e profondamente appassionato. È stato un talento insostituibile, molto ammirato dai suoi colleghi, nelle parole di Johnny Marr (chitarrista degli Smiths, ndr) ‘Throb con la sua Les Paul gold top era imbattibile’. Era un vero rock & roller. Aveva tatuato sul braccio ‘Cuore & Anima’ e sono certo che lo avesse tatuato anche sul suo cuore. Una volta mi disse: ‘Quando saliamo sul palco è una guerra tra noi e il pubblico’. Non ha mai abbandonato quel modo di essere

Tra i messaggi di condoglianze e di addii, anche quello di Noel Gallagher che pubblicamente, lascia il ricordo via Twitter:

RIP Robert Young AKA ‘Throb’. Live Forever LG x

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo