• Metal

At The Gates: tre concerti in Italia a Gennaio 2015. Tutte le informazioni.

Bologna, Roma e Trezzo, per il tour vero e proprio dei padrini del Melodic Death Metal

Ce li siamo goduti lo scorso Maggio in qualità di headliner del Metalitalia Festival (temporaneamente orfani, tra l’altro, del chitarrista Anders Bjorler, rimasto a casa con il mal di pancia), e abbiamo constatato la buona forma del gruppo svedese.
Ora, a pochi giorni dall’uscita del nuovo disco At War with Reality (il primo album dopo 19 anni di pausa), la band ha annunciato anche un lungo tour, che passerà in Italia per ben tre date, per iniziare bene il 2015.

AT THE GATES
+ special guest
16.01 BOLOGNA, Estragon
17.01 ROMA, Orion
18.01 TREZZO SULL’ADDA (MI), Live Club

Il prezzo del biglietto in prevendita è di € 25,00 + diritti di prevendita,mentre in cassa la sera dello show costerà € 30,00.

At The Gates for dummies: brevissima storia della band

La band venne formata a Gothenburg nel 1990, con l’obiettivo di combinare la velocità e le ritmiche martellanti del thrash metal con la violenza della scena death metal americana e svedese, un certo nichilismo derivato dal black metal, una rabbia hardcore e un approccio più melodico, creando un sound unico per l’underground dell’epoca. Infatti, gli At The Gates sono considerati fra gli artefici del Melodic death metal, e uno dei gruppi che hanno popolarizzato il genere (assieme ai Dark Tranquillity e gli In Flames, anche inventori del cosiddetto stile Gothenburg). Il loro disco più famoso, Slaughter of the Soul, venne pubblicato nel 1995, ma tutta la loro discografia è considerata importantissima per la scena metal europea ed internazionale.
Gli At The Gates si sciolsero nel 1996, per poi tornare nel 2007 per una manciata di concerti a festival (compreso il Gods of Metal). Da quel momento, hanno suonato una manciata di concerti all’anno, fino a giungere all’annuncio di un nuovo disco, e di un vero e proprio tour per il 2015.