Miley Cyrus e le sculture artistiche per la New York Fashion Week 2014 (foto)

Se pensate a qualcosa di provocatorio, anche in questo caso, avete ragione.

Anche Miley Cyrus sarà coinvolta nell'edizione 2014 della New York Fashion Week. La cantante, infatti, ha deciso di esporre alcune opere d'arte create da lei stessa e delle quali sembra andare particolarmente fiera. Lo ha rivelato in anteprima a V Magazine, parlando della motivazione che l'ha spinta a seguire questa sua aspirazione artistica.

miley-cyrus-wrecking-ball-video-still-2

Ma non pensate a quadri, tele e simili. No, Miley ha preferito puntare sulla scultura. Ovviamente a modo suo. In maniera provocatoria. Tra gli oggetti utilizzati orsacchiotti, gioielli e anche... un vibratore. Ebbene sì. Il titolo della mostra è Dirty Hippie e sarà mostrata il prossimo 10 settembre durante la sfilata dello stilista Jeremy Scott.

Questo è un vibratore che ho ricevuto da un fan. Me l'hanno gettato sul palco. E questo è uno spinello [collegato ad esso], così fa atmosfera


Infine ha rivelato il motivo della sua nuova (e sconosciuta) passione:

"Sembra stupido da dire ma sento come se la mia arte sia una specie di metafora, un esempio della mia vita, perché un sacco di cose brutte accadono. Sono così fo*tutamente fortunata. Tutto è stato sempre e solo facile per me. Ma all'inizio di quest'anno, ho odiato il 2014, perché tutto ciò che poteva andare storto è avvenuto: sono stata in ospedale, il mio cane è morto... Continuava a piovermi mer*a addosso. Allora ho iniziato a prendere tutte quelle cose di mer*a e renderle migliori e usarle. Mio fratello e i miei amici hanno tutti detto che è quello che mi vedevano fare. Quindi, è così che ho iniziato a fare arte. Avevo un mucchio di spazzatura, di cazz*te, e così invece di lasciare che rimanessero solo cazz*ate e spazzatura, le ho trasformate in qualcosa che mi ha reso felice"

  • shares
  • Mail