I Cesaroni 6 sigla, Sai cosa c’è: video e testo

Al via il 3 settembre la nuova serie de I Cesaroni con Claudio Amendola mattatore

Parte questa sera, alle 21.10 circa, su Canale 5, la sesta serie de I Cesaroni, in prima visione assoluta. Al centro della vicende la famiglia della Garbatella con Claudio Amendola ancora protagonista della fiction italiana. TvBlog segue il live della prima puntata in cui avverrà questo:

Arriva una nuova famiglia di fronte casa Cesaroni: si tratta di Sofia Scaramozzino (Christiane Filangeri) con i tre figli Nina, Irene e Ivan. La donna, che è malata di tumore, è in realtà una vecchia conoscenza di Giulio (Claudio Amendola) e sembra nascondere un segreto che lo sconvolgerà. Nel frattempo, i tre Cesaroni sono alle prese con la ricerca del quarto fratello, nato dalla relazione del padre con un’altra donna. Dopo vari tentativi, e grazie anche all’aiuto di Sofia, finalmente lo trovano: si chiama Annibale Vitale (Edoardo Pesce), è omosessuale e fa l’avvocato, ma non vuole saperne nulla della famiglia. Alice Cudicini, (Micol Olivieri), che ormai convive con Francesco Rizzo (Alessandro Tersigni), rivede il fratellastro Rudi Cesaroni (Niccolò Centioni) e scopre che non ha mai letto la lettera che gli aveva lasciato, e ciò la metterà in crisi.

Ma ad essere caposaldo della serie tv c’era ovviamente anche la sigla. E quella de I Cesaroni è diventata una sorta di marchio. Potete ascoltarla in apertura post, qui sotto il testo:

I Cesaroni, testo sigla

Pentole e bicchieri sono lì da ieri
esco a far la spesa poi ti aiuto volentieri
su torna a casa dai, e per favore in fretta
la casa a un tratto è diventata un pò più stretta..

Sai cosa c’è..?!?
C’è una girandola che ruota intorno a me
se non si ferma c’è un perchè, perchè soffiamo insieme..

Porte sempre aperte, gente da ogni parte
scusa non ti sento puoi ripetere più forte
mi scopri che cos’hai, hai voglia di parlare
ma è ancora tempo di sorridere e tacere..

Sai cosa c’è..?!?
C’è un mondo nuovo qui che aspetta solo noi
Adesso che ci siete voi..

Sdraiato al sole con lo sguardo perso ad indagare il blu
lo abbasso rido e ci sei tu.. in sette si sta bene..

Pa ppa ra pa.. pa ppa ra paaa
Non lo dimenticare..

Pa ppa ra pa.. pa ppa ra paaa
Da soli non si cambia mai..

pa ppa ra pa.. pa ppa ra paaaa..

I Video di Blogo

Ghost, Vivi e lascia vivere – Vivimix