Billy Corgan: "Solo un miracolo potrebbe far suonare insieme i membri originali degli Smashing Pumpkins"

billy corgan 2012Per rivedere insieme i membri originari degli Smashing Pumpkins ci vorrebbe un vero e proprio miracolo. A dirlo è direttamente Billy Corgan, fondatore, anima e unico superstite della band che tanto ha contribuito al panorama musicale degli anni '90 (e non solo).

In un'intervista rilasciata a Huffington Post, il giornalista ha chiesto a Corgan se esiste una possibilità di vederlo suonare ancora una volta con Jimmy Chamberlin, D'Arcy Wretzky e James Iha, magari in occasione dell'introduzione di Pumpkins nella Rock And Roll Hall of Fame (che prima o poi dovrebbe avvenire). La risposta di Corgan lascia poco spazio alle speranze:

«Dovrei pensarci bene e a lungo. C'è un sacco di dispiacere dietro a questa storia. Non voglio guardare indietro ma avanti. [...] C'è un fantastico libro chiamato 'A Course in Miracles'. Puoi aspettarti che i miracoli accadano. Ma non credo che loro [gli ex Pumpkins] abbiano qualcosa da offrirmi a livello musicale. Sarei molto più interessato a rattoppare le relazioni personali con loro. Senza questa premessa, l'altra situazione non avrebbe proprio interesse per me»

Da poco meno di un mese gli Smashing Pumpkins, con la loro nuova formazione, hanno pubblicato l'ottimo album Oceania, probabilmente il miglior disco sfornato dalla mente geniale (ma volubile) di Billy Corgan negli ultimi 15 anni.

via | Huffington

  • shares
  • Mail