Sam Smith stà già lavorando al nuovo album

Il cantante non perde tempo. E pensa già al suo prossimo lavoro…

In The Lonely Hour, l’album di debutto di Sam Smith, è uscito a maggio 2014. Un disco ben accolto dalla critica e dal pubblico. Addirittura il cantante è stato recensito come una sorte di Adele al maschile. E se questo non è di buon auspicio…

Dopo la pubblicazione del suo secondo singolo, ‘I’m Not The Only One’, non pensate però che lui si stia godendo il successo dopo le fatiche e le ansie legate al rilascio del suo lavoro. No, Sam sta già pensando al suo prossimo disco. Ama essere preparato e non lasciare le cose al caso. Lo ha rivelato lui stesso a Digital Spy:

“Sono un maniaco del controllo completo: ho già deciso la cover e il titolo all’album, che ovviamente poi cambierà. Penso che avrò sempre paura nel non fare così durante la mia carriera. Il pensiero di starmene sdraiato a godermi la corsa, e poi, il prossimo anno, qualcuno che mi dica, ‘Bene, ora abbiamo bisogno di fare il secondo album , ‘e io non so che ca*zo fare… non potrei mai riuscirci…. “

E non si parla di progetti, idee e di titoli provvisori ma anche di canzoni già provate:

“Ho fatto la mia prima sessione di scrittura un paio di settimane fa, mi sento come se avessi già una possibile canzone, mi piace un titolo, credo di amarla…”

Sui temi da inserire nelle tracce, c’è invece ancora un po’ di dubbio. Del resto è tutto un divenire:

“Non so ancora di cosa voglio parlare, sai. Io non sono fidanzato, ma sto uscendo., Ma non so se voglio fare pressione a me stesso, iniziare un rapporto per scrivere un album, quindi ci sono un sacco di opzioni”

I Video di Soundsblog