Tori Amos, cover di Creep dei Radiohead: il video

La cantautrice americana si è esibita con la famosa hit della band inglese durante un concerto a New York.

I Radiohead non suonano più Creep dal vivo da anni? Non è un problema: ci pensano altri artisti a suonarla per loro. L’ultima arrivata in questione è la cantautrice americana Tori Amos, che nel corso del concerto tenuto il 13 Agosto scorso al Beacon Theater di New York ha omaggiato la band inglese con una cover del celebre singolo contenuto nel primo album Pablo Honey. Il video lo trovate in apertura di post.

Tori Amos non è nuova ad omaggi e cover speciali degli artisti che l’hanno formata o che le piacciono: degne di nota son sempre state le sue versioni voce e pianoforte di Smells Like Teen Spirit dei Nirvana o di Enjoy The Silence dei Depeche Mode. Già in passato Tori Amos aveva voluto reinterpretare un altro brano dei Radiohead, Karma Police, sempre in un’inimitabile versione voce e piano; la scelta di Creep è veramente riuscita, perché vocalmente perfetta per la tonalità della Amos.

Tori Amos è attualmente in tour per la promozione del disco Unrepentant Geraldines, uscito nel Maggio 2013 e ben accolto dalla critica per la scrittura e gli arrangiamenti. Di recente la cantautrice americana è passata anche in Italia e i primi di Giugno ha tenuto tre concerti nel nostro paese.

Perché i Radiohead non suonino più Creep dal vivo da anni è una di quelle questioni sulle quali i fan si scervellano da tempo: singolo di debutto della band di Thom Yorke nel 1992, raggiunse un successo incredibile e catapultò i Radiohead in cima alle classifiche loro malgrado. Da allora, non hanno mai amato inserirla in scaletta e da diversi anni non la suonano più dal vivo: l’ultima performance di Creep live risale al 2009 al Reading Festival. I Radiohead sono attualmente in studio per la registrazione del nuovo album.

Via | Consequence Of Sound

I Video di Soundsblog