Drake paragona Rihanna al diavolo? Il web si interroga sul 666 apparso in concerto (video)

Il cantante ha voluto offendere la sua ex fiamma? Oppure è semplicemente una mossa per promuovere il suo prossimo album?

Drake ha convinto pubblico e critica con la sua recente performance al Molson Canadian Amphitheatre a Toronto. Il rapper ha ricevuto recensioni entusiastiche per il suo esibizione ma c'è una cosa sulla quale i fan si interrogano e che è avvenuta alla fine del concerto. Mentre cantava "Days in the East", sullo schermo alle sue spalle, sopra il volto di Rihanna, è apparso per tre volte, il numero 6. E proprio questa mossa è stata letta come simbolo satanico, il classico 666. Non è stato visto come un caso, poi, che venissero raffigurati, intervallati dall'immagine della cantante.

Ma perché definire addirittura il diavolo Rihanna? Non è chiaro cosa potrebbe aver causato questa reazione di Drake ma probabilmente ha qualcosa a che fare con la fine della loro storia, come confermato da una fonte anonima al The Heat:

"Drake ha dato tutto il suo cuore a Rihanna e si è sentito calpestato. Ha detto alla migliore amica di Rihanna, Melissa Forde, che la popstar deve dimenticare il suo volto, il suo numero e non chiamarlo mai, anche se si sente sola o è in lacrime"

Archiviata, in parte, la relazione, il rapper ha anche seppellito l'ascia di guerra con Chris Brown e i due sembrano pure pronti a collaborare insieme in un brano. Gli ex, a volte, si alleano persino...

rihanna

Infine, tornando al 666, altri fan sono convinti che non si tratti di un'accusa o un insulto a Rihanna ma semplicemente un modo per promuovere il suo prossimo disco che dovrebbe intitolarsi " Views from the 6".

Via | HipHopHollywood

  • shares
  • Mail