Beyoncé e Jay Z, rissa al concerto: folle stacca il dito di un fan a morsi

Momenti di follia all’ultimo concerto di Beyoncé e Jay Z a Los Angeles.

di grazias

Beyoncé e Jay Z in concerto a Los Angeles. Un appuntamento imperdibile per i tanti fan della premiata coppia della musica internazionale. Uno show memorabile per chiunque fosse riuscito ad accaparrarsi il biglietto per tempo. Ma non è tutto oro quello che luccica. Nel corso del live sono stati registrati veri e propri momenti di follia pura. Al termine di una rissa, un uomo ha staccato a morsi il dito di un fan, nel parterre ad assistere al concerto con la fidanzata.

La notizia è riportata dall’aggiornatissimo sito TMZ che allega all’articolo anche una serie di foto del dito mozzato all’altezza del polpastrello. Sono scatti che non vi riportiamo e a cui vi sconsigliamo di dare un’occhiata, soprattutto se siete deboli di stomaco.

Ora ricostruiamo, invece, la dinamica dei fatti: l’aggressore, tale Robert Alcaraz-Garnica, stava importunando una ragazza andata al concerto con il proprio compagno. Quest’ultimo, vedendo le numerose quanto non richieste “attenzioni” dell’uomo nei confronti della fanciulla, pensa bene di intervenire per difenderla. Da questo nasce una vera e propria rissa che culmina con l’attimo di violenta follia finale: Garnica prende a morsi il dito del “rivale” fino a staccarglielo.

L’aggressore, in attesa di processo, è stato immediatamente tradotto in carcere e possiamo solo augurarci che lì rimarrà per moltissimo tempo.

I Video di Soundsblog