Hilary Duff e la paura di tornare ancora a cantare dopo sei anni

La cantante non nega il timore e l’eccitazione di ricominciare nuovamente a cantare

Il prossimo album sarà il quinto lavoro di Hilary Duff ma la cantante ha, alle spalle, ben sei anni di assenza dalle scene musicali. Moltissimo tempo, soprattutto in un ambiente veloce e frenetico come quello dello spettacolo. Nei giorni scorsi ha pubblicato il suo primo singolo della nuova era, Chasing the Sun. Sarà la RCA Record a pubblicare, in autunno, il suo nuovo EP. La cantante ha ammesso, in una recente intervista a HollywoodLife di essere entusiasta ma anche spaventata:

“Fa paura tornare in studio e spero di ritrovare la mia voce. Ma è anche eccitante perché ho ​​così tanto fiducia questa volta. Mi sento molto più sicura come persona dopo essermi presa una grande pausa per trovare il tempo di vivere la mia vita, scoprire chi sono e in cosa sono portata, che tipo di madre sono e che tipo di moglie io sia”

L’ultimo disco della Duff risale al 2007, Dignity. E’ diventata mamma del piccolo Luca e si è separata recentemente dal marito, il giocatore di hockey Mike Comrie. Se negli ultimi anni, al centro della sua vita c’è stato principalmente solo il figlio, negli ultimi tempi, Hilary ha ritrovato la voglia di tornare in studio di registrazione:

“Credo che mi sentissi come se avessi fatto tutto quello che volevo fare, ma mi mancava quella parte della mia vita. Mi mancava essere sul palco e interagire con i miei fan come ero abituata a fare. Ero pronta a condividere alcune delle mie esperienze. Mi mancava la registrazione, tutto il processo creativo nel fare un disco”

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →