Paolo Nutini contro Miley Cyrus (e difende i One Direction)

Il cantante esprime il proprio parere su Miley Cyrus come modello.

Paolo Nutini ha rilasciato un'intervista sull'ultimo numero di Q Magazine e, oltre a parlare del suo nuovo album e del successo relativo ottenuto, ha espresso la propria opinione anche sulla chiacchieratissima Miley Cyrus. Del resto, sembra quasi una domanda di rito chiedere ai diversi artisti una propria opinione sulla reginetta delle provocazioni. E lui non ha nascosto i propri dubbi sull'outfit scelto in occasione del suo Bangerz Tour:

"Ho visto una foto di Miley Cyrus con il suo body tirato su, tra le labbra della sua vagina. È tutto a posto? Questa cosa forse è fot*utamente divertente? E i One Direction non possono farsi una canna? Loro sono maestri e modelli di un cattivo comportamento? Dai, su!"

Radio 1's Big Weekend - Day 3

In una sola risposta, Nutini critica l'abbigliamento decisamente poco casto di Miley e mette una buona parola verso i One Direction, travolti dallo scandalo esagerato di una canna fumata mentre erano in macchina, con la stampa pronta a fare una crociata contro di loro. E, a sostenere la sua tesi, ha aggiunto che la gente dovrebbe imparare ad accettare la marijuana, sostenendo di averla fumata "ogni giorno da quando avevo circa 16 anni".

"Quanto tempo può ancora andare avanti questa guerra contro la marijuana? Non fraintendetemi Si può dare alla persona sbagliata, certo, la marijuana può generare ogni genere di cose - ma non più dell'alcol".

Carlo, vuoi replicare anche a Nutini con un pezzo?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail