• Rock

Pete Doherty, primo concerto in arena e dedica a Amy Winehouse

Che romanticone Pete Doherty! Ieri con i Babyshambles ha esordito con il primo tour in un’arena. Un salto di proporzioni che equivale alla crescita del pubblico che segue con grande dovizia la bella musica proposta dalla indie band inglese. Il concerto tenutosi ieri a Glascow pare abbia avuto molto successo, specie nella punta di diamante

di aleali

Che romanticone Pete Doherty! Ieri con i Babyshambles ha esordito con il primo tour in un’arena. Un salto di proporzioni che equivale alla crescita del pubblico che segue con grande dovizia la bella musica proposta dalla indie band inglese.

Il concerto tenutosi ieri a Glascow pare abbia avuto molto successo, specie nella punta di diamante della serata, una romantica dedica a Amy Winehouse (con il brano “Albion“, cover dei The Libertines), sentite che miele:

“Lei è una ragazza molto carina e questa canzone è per lei, ti sono vicino in questo momento difficile”

Come forse di voi già sanno, Amy ha interrotto il suo tour per la grande sofferenza provocata dall’arresto di suo marito che pare abbiamo creato le condizioni per ostacolare indagini giudiziarie. E la lontananza da suo marito Blake Fielder è troppo grande per poter continuare a cantare.

Qualche malvagio (o qualche realista) potrebbe dire che è tutta colpa delle sue condizioni fisiche certamente indebolite dall’evidente uso di droghe. Ma sai, l’amore muove il mondo. Ve lo immaginate un triangolo amoroso tra la brava Amy, Pete e Blake? Ecco, smettete di pensarlo.

Via | NME + Andpop

I Video di Soundsblog