Marco Carta, Splendida ostinazione, testo e video ufficiale

Il ritorno di Marco Carta con il nuovo singolo in anteprima il 13 giugno 2014

Update: Dopo l’hangout e la pubblicazione su iTunes, ecco il video ufficiale che accompagna il video ufficiale di Splendida Ostinazione, il nuovo singolo di Marco Carta. Potete vederlo direttamente qui sotto. Il cantante sarà anche tra gli ospiti del Coca Cola Summer Festival a presentare e promuovere il suo ritorno.

Marco Carta, Splendida ostinazione, ascolta il nuovo singolo e leggi il testo

Ecco il video dell’hangout di Marco Carta con alcune delle sue fan. Ed è possibile ascoltare, in anteprima, il suo nuovo singolo, Splendida ostinazione:

Sei importante per me
Devo farti una confessione
In balia di te questa è la mia situazione

Fare finta di niente
Soffocare tutte le tentazioni
Non cercarti e poi pensarti continuamente

Il mondo è fatto per noi
Giochiamo adesso
Solo per noi
Questa è una favola moderna
Non da sognare da scrivere, da dividere

Il centro emozionale sei tu
Ti voglio io non chiedo di più
Splendida Ostinazione
Non si chiama bene si chiama amore

Cosa sono per te
Un affidabile distrazione
Chiedi perché c’è questa grande confusione
Il mondo è fatto per noi
Balliamo adesso
Solo per noi
Questa è una danza moderna
Non da sognare da vivere, da vivere

Il centro emozionale sei tu
Ti voglio io non chiedo di più
Splendida Ostinazione
Sei sopra ogni cosa, la perfezione

Non dirmi non avevo capito
Perché io non sarò mai un amico
Questa è la mia ragione non si chiama bene si chiama amore

Il centro emozionale sei tu
Ti voglio io non chiedo di più
Splendida ostinazione

Non dirmi non avevo capito
Perché io non sarò mai un amico
Questa è la mia ragione non si chiama bene si chiama amore

Splendida ostinazione è il titolo del singolo, scelto personalmente da Marco:

“Il titolo del singolo era un altro, l’ho cambiato era molto più forte come titolo. E’ una fissa, la mia ostinazione è fare nella vita quello che ho sempre voluto, arrivare a degli obiettivi che voglio ancora raggiungere. Tante volte vedo delle cose che non mi piacciono e mi fanno male come persona. Ma io andrò avanti, penso che sia un anno molto speciale e raggiungerò tutti gli obiettivi che voglio raggiungere”

Marco Carta, Splendida Ostinazione è il nuovo singolo, HangOut SU Google+

Marco Carta, via Facebook, aveva già anticipato ai suoi fan di essere al lavoro su un nuovo progetto discografico. E oggi, ecco arrivare l’ufficialità. Il ritorno del cantante avverrà con il singolo “Splendida ostinazione”, prodotto da Alfredo Cerruti, Federica Camba e Daniele Coro. La canzone è già in pre-order su iTunes e sarà in vendita a partire da lunedì 16 giugno e in radio da venerdì 20 giugno.

Ma non è finita qui. Perché proprio oggi, venerdì 13 giugno 2014, ci sarà la possibilità di ascoltare in anteprima il brano partecipando all’HANGOUT su Google+ di cui Marco sarà protagonista per chiacchierare con i fan e per far ascoltare in anteprima il suo nuovo singolo e qualche anticipazione sul nuovo disco.

L’ultimo album di Carta risale a due anni fa, il 10 aprile 2012, con “Necessità lunatica”, quarto lavoro da cui sono stati estratti cinque singoli. Ad anticipare il progetto su il brano “Mi hai guardato per caso”

Mi hai guardato per caso, testo

Ho l’impressione di cadere
ho l’esigenza di nascondere
quello che provo per te
E’ un’abitudine del cuore mio,
sono in contrasto con l’amore io,
ed è del tutto ironico,
io che mi fingo indifferente
invece resti nella mente
Sai mi sono innamorato di te,
da quando mi hai guardato per caso,
quell’aria un po’ sicura di te,
di chi non ha paura di niente,
invece io paura ne ho
di rimanere appeso tra la gente
voglio urlare conquistare
la mia vita da sognare,
fino a quando non sarò più trasparente.
Ho un’astinenza da colmare
ho un’apparenza da sconfiggere
è quella che lascio a te
è un’attitudine sentirti mia
quando ti cerco lo sa solo Dio
atteggiamento cronico
io che mi fingo indifferente
ma resto inesorabilmente
Sai mi sono innamorato di te,
da quando mi hai guardato per caso,
quell’aria un po’ sicura di te,
di chi non ha paura di niente,
invece io paura ne ho
di rimanere appeso tra la gente
voglio urlare conquistare
la mia vita da sognare,
fino a quando non sarò più trasparente.
Se tu non hai paura di niente
invece io di paura ne ho
di rimanere appeso tra la gente
voglio urlare conquistare
la mia vita da sognare,
fino a quando non sarò più trasparente.

(in aggiornamento)

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →