Ghost a Milano: foto, video e commenti dal concerto dell’ 11 Giugno 2014

La misteriosa band di ‘metal papale’ compie un miracolo ai Magazzini Generali, riempiendoli di gente e rendendoli un locale in cui la musica si sente bene e le luci servono ad illuminare il concerto.

 

I Ghost continuano a mostrare il loro “feeling speciale” con l’Italia, tornando a suonare due concerti ad un anno di distanza dal loro primo tour nella penisola (nel 2013 suonarono a Bologna, Roma e al Sonisphere).
Per la data di Milano, questa volta, Papa Emeritus II riesce a compiere un miracolo vero e proprio: non solo i Magazzini Generali riaprono in tempo per ospitare lo show (erano stati chiusi per motivi burocratici), ma riesce anche a trasformarli in un locale in cui i suoni si sentono bene, in cui si vede bene più o meno da ovunque, e in cui le luci sono soddisfacenti.
Tutto creato ad arte, insomma, per trasformare i Magazzini in una chiesa (con tanto di navata gotica e come sfondo al palco) su cui celebrare il primo dei due rituali italiani – l’altro sarà stasera a Roncade.

Ad aprire la serata si trovano i Crimson Dawn, doom italiano perfettamente calato nel contesto religioso dei Ghost: il cantante si porta dietro un piccolo altare per i sermoni, e si esibiscono con varie tuniche rituali. Il risultato è ottimo, la gente è felice di ascoltare le loro composizioni e non si può non applaudire un brano introdotto da una lunga citazione di Lovecraft sul fatto che anche la morte possa morire con il volgere di strani eoni. Suggestivi e perfettamente calati nel contesto: promossi!

Il breve tempo necessario per il cambio palco viene riempito da canti gregoriani ed incenso acceso sugli amplificatori, in modo da permettere ai fedeli di riflettere sui loro peccati e prepararsi a compierne altri. Dopotutto il leader dei Ghost è addirittura un Papa, e Papa Emeritus II sprigiona un magnetismo tale che alcune ragazze nel pubblico si vestono da suora per lui, altre si stampano magliette customizzate con il suo volto e la scritta “Padre Nostro che sei sei sei”, altre cercano di copiarne il makeup… e almeno una si compra l’oggetto per piacere personale con il suo volto, in vendita al banchetto del merchandise.
Il rituale inizia con i Nameless Ghoul che salgono sul palco e preparano una base musicale adeguata per l’ingresso trionfale del Papa (e ditemi a quale altro concerto -metal o non metal- la folla inneggia con foga le parole “Papa! Papa!”). Lui arriva, benedice tutti, recita l’Infestissumam e con la sua suadente voce ci porta dalle stelle agli inferi, non senza un tocco di ironia.
Basta una parola in italiano di Emeritus per zittire il pubblico, il suo controllo su seguaci e musicisti è totale. I suoni ottimi, l’atmosfera avvolgente, i Nameless Ghoul sono molto più carichi, molto più tecnici, molto più spettacolari: spesso si riuniscono in congreghe sataniche in mezzo al palco per suonare tutti insieme, finchè il Papa non deve tornare al centro del palco per riprendere a cantare.

Il tutto dura il tempo di una messa, ma una messa metal di cui ci si ricorderà a lungo. E quindi uscimmo a riveder le stelle…

Ecco le foto del concerto, basta cliccare su una per far partire la gallery, da cui poi si possono ingrandire ulteriormente gli scatti… Tante altre foto del pubblico si trovano sulla pagina Facebook di MusicaMetal-Soundsblog, pronte per essere taggate nella cartella “Pubblico 2014”. Provate a cercarvi…



Ghost foto concerto @ Magazzini Generali Milano, 11 Giugno 2014 – photos by Paolo Bianco

Crimson Dawn foto concerto @ Magazzini Generali Milano, 11 Giugno 2014 - photos by Paolo Bianco

Crimson Dawn foto concerto @ Magazzini Generali Milano, 11 Giugno 2014 – photos by Paolo Bianco

Ghost @ Magazzini Generali, Milano, 11.06.2014 – SETLIST:

Infestissumam
Per Aspera ad Inferi
Ritual
Prime Mover
Jigolo Har Megiddo
Con Clavi Con Dio
Elizabeth
Body & Blood
Death Knell
Here comes The Sun
Stand by Him
Genesis
Year Zero
If You Have Ghosts
—–
Ghuleh/Zombie Queen
Monstrance Clock

setlist Ghost foto concerto @ Magazzini Generali Milano, 11 Giugno 2014 - photos by Paolo Bianco

ghost_milano_2014_live_papa_emeritus

I Video di Soundsblog