Il nuovo singolo di Kate Nash, ma che confusione

Tra le cose più belle uscite dall’indie pop nell’ultimo anno c’è sicuramente Kate Nash, giovanissima cantautrice pop londinese che sta risuotendo un successo incredibile in Europa, e che noi di Soundsblog teniamo d’occhio da tempo. E’ da pochi giorni uscito il suo quarto singolo (il terzo estratto dall’album Made of bricks) intitolato Pumpkin soup, di

Tra le cose più belle uscite dall’indie pop nell’ultimo anno c’è sicuramente Kate Nash, giovanissima cantautrice pop londinese che sta risuotendo un successo incredibile in Europa, e che noi di Soundsblog teniamo d’occhio da tempo. E’ da pochi giorni uscito il suo quarto singolo (il terzo estratto dall’album Made of bricks) intitolato Pumpkin soup, di cui potete vedere il video qui sopra.

Il terzo? – mi sono chiesto – ma se da noi sta ancora girando Foundation, il suo primo (e bellissimo) singolo. Mi chiedo come si possa, nell’era di internet e dei nuovi modelli di distribuzione della musica, pensare che un artista esca con il suo terzo singolo in UK, mentre in Italia il primo sta ancora scalando le classifiche con un notevole ritardo. Il risultato è che per ora la giovane cantante non ha in calendario date nel nostro paese. Capisco il non essere completamente sincronizzati, tra paesi diversi ci sono gusti diversi e poi è anche bello non essere omologati globalmente, ma essere indietro di due singoli mi pare troppo. Voi che ne pensate?

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →