Katy Perry: “Nel nuovo album ci saranno canzoni ispirate alla mia storia con John Mayer”

Ma il cantante non sembra affatto preoccupato dalla possibilità.

Katy Perry continua a godersi il successo del suo ultimo lavoro, Prism, e del tour mondiale (che la vedrà esibirsi in concerto a Milano il prossimo 21 febbraio 2015). Il rovescio della medaglia, però, la vede al momento single, lontana dalla stabilità sentimentale dopo la rottura ufficiale con John Mayer. In una recente intervista rilasciata per Cosmotpolitan, la cantante ha risposto in merito ai suoi rapporti con l’ex fidanzato, ammettendo una situazione serena o civile:

“Non scorre cattivo sangue. Ma sono sicura che ci saranno canzoni ispirate nel prossimo album”

Un modo per confessare i propri sentimenti cantando e di scoprire qualcosa in più per chi ascolterà gli inediti. E John Mayer? Il diretto interessato non ha alcun timore delle possibili rivelazioni. Insomma, non sembra avere una coda di paglia o, comunque, non se ne preoccupa, come dichiarato a TMZ:

“Io sto bene, – questo è ciò che si dovrebbe fare. Dovresti scrivere canzoni. Non dovresti solo dire a tutti che lo stai facendo”

Ha aggiunto anche che sarebbe ben felice di vedere le canzoni della sua ex compagna arrivare al primo posto della classifiche americane e e ha anche affermato di aver deliberatamente ‘sabotato’ la propria carriera per dare altri artisti una possibilità. Più precisamente, alla domanda se vorrebbe vedere i pezzi che parlano di lui toccare la vetta delle charts, ha risposto:

“Io in realtà voglio che le canzoni di tutti raggiungano la numero uno. Ho volutamente smesso di scrivere pezzi per dare ad altre persone la possibilità di avere canzoni in cima alle classifiche. Mi sono semplicemente messo a lato, da parte”

I Video di Soundsblog