Ash: "non ci saremmo mai aspettati di durare 20 anni"

Ash Tim WheelerTim Wheeler degli Ash ha dichiarato dalle pagine di NME che non si sarebbe mai aspettato di celebrare il ventesimo anniversario dalla nascita della sua bad. Il rocker irlandese ha confessato:

«Abbiamo appena celebrato il nostro ventesimo anniversario, e non ci saremmo mai aspettati di arrivare così lontano. Non abbiamo mai pianificato nulla per più di sei mesi nel futuro. È un buon momento per fare una riflessione e chiedersi 'dove sono finiti quegli anni?'.»

E continua;

«Il segreto della nostra unione viene dal fatto che eravamo compagni di scuola quando abbiamo fondato la band, e ancora ci teniamo moltissimo a continuare. Certe volte i tempi sono stati duri, ma abbiamo lavorato duro e li abbiamo sorpassati. Abbiamo un grande spirito di squadra»

Gli Ash sono una band che, escludendo un breve periodo di successo planetario a metà anni '90, ha sempre raccolto molti meno proseliti di quanto avrebbe meritato. Il loro 1977 rientra di diritto fra i migliori album degli anni '90 e ciò non è affatto una cosa facile, data la concorrenza dell'epoca. Recentemente gli Ash hanno pubblicato l'EP Little Infinity, dove eseguono cover di mostri sacri come The Beatles, David Bowie e ABBA.

  • shares
  • Mail