Leona Lewis lascia la Syco di Simon Cowell

La cantante inglese ha firmato con la Island Records. E' un addio dopo sette anni di collaborazione.

Simon Cowell aveva giurato: ascolteremo una Leona musicalmente e vocalmente più in forma che mai. Questo era il suo progetto e le sue intenzioni per rilanciare la carriera della vincitrice più famosa di X Factor Uk. Sembrava promettente ma non sarà così. O almeno non sarà più sotto la guida e i consigli dell'etichetta discografica del giudice e creatore del talent show più noto al mondo. E' stata rivelata ufficialmente la fine della collaborazione di Leona e della Syco. La Lewis ha già firmato con la rivela Island Record che vanta, tra i suoi artisti, nomi del calibro di Drake, Angel Haze, Bombay Bicycle Club, Jessie J, Florence + the Machine, Robbie Williams e Nicki Minaj.

Tra le parole della cantante possiamo leggere riconoscenza ma anche -forse- una punta di rivalsa:

"Dopo sette anni incredibili con la Sony mi sento onorata di avere l'opportunità di firmare per l'etichetta forse più iconica di tutti, la Island Records. Per me, la Island è sempre stata un marchio dove gli artisti possono realmente prosperare e vengono incoraggiati a esprimere se stessi"

Solo io, malpensante, ho sentito il suono di una frecciatina scagliata?

"La Island Records è sinonimo di musica di qualità e aver firmato con una tale etichetta leggendaria è davvero come un sogno che diventa realtà, per me. Non vedo l'ora di iniziare a fare musica con la mia nuova squadra"

leona-lewis-vendite

Stima ricambiata da Darcus Beese, presidente della società:

"Siamo assolutamente lieti di accogliere Leona nella nostra famiglia. Ho visto e ammirato la Lewis da lontano, ho visto crescere una delle più formidabili artiste di questo paese. Ho assistito ad una ragazza di Hackney fare record, raggiungere le vette delle classifiche del Regno Unito e di quelle americane, ottenendo numerose nomination ai Grammy e Brit, pur rimanendo fedele a se stessa e ai suoi principi. Per tutto il tempo è rimasta con i piedi per terra. Appena l'inchiostro si asciugherà, entreremo in studio e fare il disco che sappiamo Leona ha dentro di lei"

Se mi metto a urlare "Ballad!!!" da qua, dite che mi sentono?

Via | Digital Spy

  • shares
  • Mail