Wolfmother: rock anni ’70, nuovo album nel 2008

Praticamente emergenti, con un solo album all’attivo (dopo un EP del 2004), sono diventati in pochissimo tempo delle piccole nuove icone del rock. Non quello tutto tenerezze e “volemosse bene” di queste band commerciali emo, ma una vera scarica di energia musicale e vocale che prende in prestito con efficacia la grande scuola del rock

di aleali


Praticamente emergenti, con un solo album all’attivo (dopo un EP del 2004), sono diventati in pochissimo tempo delle piccole nuove icone del rock. Non quello tutto tenerezze e “volemosse bene” di queste band commerciali emo, ma una vera scarica di energia musicale e vocale che prende in prestito con efficacia la grande scuola del rock anni ’70 (Led Zeppelin, AC/DC e molti altri). Stiamo parlando dei Wolfmother, trio australiano con tantissimi fan anche nel nostro Paese.

La notizia è l’uscita nel 2008 del loro nuovo album, senza titolo ma con delle intenzioni molto precise. Lo definiscono infatti un prodotto “epico”ed “esplosivo”, e sono certo non siano solo parole buttate al vento.

Dieci brani pronti e tanto entusiasmo per un lavoro che sono certo ci divertirà. Lo sapevate che i Wolfmother hanno firmato uno dei brani della colonna sonora di Spiderman 3? Il brano si chiama “Pleased to meet you”, ed è semplicemente pura energia rock. Che vi presentiamo nel seguito del post.

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →