Ligabue ecosostenibile, ‘Buonanotte all’Italia’ e il video di ‘Niente Paura’

Quando si pubblicano dei greatest hits l’artista non torna sempre sulla cresta dell’onda. C’è il singolo inedito promozionale, ma nessun clamore. Da qualche tempo (ed è questo il motivo per il quale se ne fanno sempre di più) i best of dei grandi artisti hanno quasi più eco di un album di inediti. Un rilievo

di aleali

Quando si pubblicano dei greatest hits l’artista non torna sempre sulla cresta dell’onda. C’è il singolo inedito promozionale, ma nessun clamore. Da qualche tempo (ed è questo il motivo per il quale se ne fanno sempre di più) i best of dei grandi artisti hanno quasi più eco di un album di inediti.

Un rilievo incredibile, quello che stiamo denotando senza dubbio in Luciano Ligabue con la sua raccolta “Primo Tempo” e il suo tour 7+7 cominciato sabato scorso, il17 novembre, lo stesso giorno dell’uscita dell’album. 14 sold out, 150 mila biglietti totali venduti: un risultato straordinario che non posso che rimarcare anche nella sua attesa ovvietà. Ma cosa avrà di così magico questo artista?

Certamente non gli manca l’attenzione per i problemi della vita e della gente. Ligabue sta seguendo infatti il filone di quegli artisti che seguono le direttive del progetto ambientalista “Impatto zero” che segue gli intenti del Protocollo di Kyoto. Leggiamo direttamente dalla fonte Roma Città:

Per compensare i 592.511 chili di CO2 emessi dal tour, Luciano Ligabue farà infatti piantare 152.906 metri quadri di foresta in Costa Rica.

Non male no? Attento all’ambiente e pure attento alla nostra povera Italia dei grandi uomini di cultura e valore ma un pochettino ammaccata. Per questo nasce il secondo (e già amato) inedito del best of dal titolo “Buonanotte all’Italia”, che vi alleghiamo a seguito del post insieme al video ufficiale del singolo già in rotazione “Niente Paura” già segnalato giorni fa sul blog. Niente storie per gli accaniti detrattori: Ligabue non molla la presa. E guardate che risultati.

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Italians Do It Better

Tutto su Italians Do It Better →