‘Early Winter’: nuovo singolo e video di Gwen Stefani

In questi anni Gwen Stefani è cambiata molto. E’ diventata senza ombra di dubbio una piccola icona musicale fashion con tutti i connotati pop del caso, ma chissà com’è possibile, non ha perso ancora (e non la perderà mai, a questo punto) la sua natura artistica di grande pregio, quella che ci ha incantati con

di aleali

In questi anni Gwen Stefani è cambiata molto. E’ diventata senza ombra di dubbio una piccola icona musicale fashion con tutti i connotati pop del caso, ma chissà com’è possibile, non ha perso ancora (e non la perderà mai, a questo punto) la sua natura artistica di grande pregio, quella che ci ha incantati con i No Doubt e che sembra sembra voglia tornare a riproporci nella sua massima forma d’espressione.

Perchè dico che è qualitativamente straordinaria? Perchè ad un anno dall’uscita del suo secondo album da solista “The Sweet escape”, è uscito un nuovo singolo dal titolo “Early Winter” (di cui video sopra), il quinto per la precisione, un pezzo con dei connotati estremamente interessanti che la critica prontamente a sottolineato.

Pitchfork Media sentenzia che questo brano è la dimostrazione di come Gwen sia capace di elevare una canzone rock ordinaria, il Guardian la ritiene perfettamente in stile (e non sempre succede) con il momento in cui viene proposta. Persino il The New York Times dice che “Early Winter” è una delle tracce più belle proposte in questo suo ultimo lavoro discografico.

Il video è uscito ieri ed è di una bellezza straordinaria. Lei ha un fascino incredibile e calata nel contesto urbano della nostra vita quotidiana risalta in tutto il suo magico splendore. Il brano è un incantesimo di suoni e voce, il brano perfetto da ascoltare in macchina in questo periodo di grande freddo, routine sempre più pesante e voglia d’amare.

I Video di Soundsblog