Podcast: Dance Commerciale (Story So Far) Vol. 3

Ri eccoci qua, questa settimana di Martedì, lo so, eri là che ti aspettavi il podcast, però la cosa positiva è che oggi non te l'aspetti. Siamo alla terza puntata del "Story So Far", e oggi possiamo dire che, come periodi storici possiamo accontentare un po tutti. Si passa da un disco storico, ad altri che magari non ti aspetti nel contesto, magari alcuni non li conosci. Facendo la recensione dei brani, ho riletto i nomi delle varie compilation che li contenevano e mi è venuta una sorta di "curiosità" legata ai nomi. Indubbiamente chi le produceva era molto fantasioso, nomi come "Adrenaline, Anthems, Nevrotica" legate a tante espressioni che usavano all'epoca, semplicemente per dare quel tocco di "particolare" a un genere che andava di brutto. Se trovi nomi strani o espressioni che si usavano al periodo sarebbe interessante riportarcele per riuscire a capire cos'era quella musica in quel determinato periodo storico, forse servirebbe anche per capire il perchè di tante cretinate nella musica "attuale". Come al solito giù c'è il tasto per leggerti le recensioni e qua c'è quello per ascoltartelo. Buon divertimento!

Ps - il player è ora attivo con l'episodio giusto, scusate l'inconveniente.

Iscrivetevi al feed per il podcast o con iTunes, oppure scaricate il file da questo link (sono circa 31 MB in formato mp3). Segue la tracklist commentata.


Gigi D'agostino - L'amour Toujours (I Wish A Real Place)
Uscito: 2004
Etichetta Discografica: Noise Maker
Lo trovi su: L'amour Toujours 2

Ecco un bel modo per iniziare il podcast, con un disco che ha segnato inevitabilmente tutte le pagine della musica dance italiana e non, che ha il potere di far riaffiorare bellissimi ricordi, per alcuni è stato il disco con il quale ha scritto le prime pagine di una storia indimenticabile, per altri è stato il primo passo che li ha portati inevitabilmente ad amare questo genere musicale, in mano il walkman, una strada vuota con le luci della notte e il pensiero che, avvolte un disco riesce davvero a regalarti qualcosa di forte. Questo è in definitiva ciò che prova la maggior parte delle persone che ascolta "l'Amour Toujours", noi ve lo proponiamo nell'ultima versione uscita sul mercato "I Wish A Real Place" contenuta nell'album datato 2005 di Gigi D'Agostino.


Alexia - Me And You
Uscito: 1995
Etichetta Discografica: DWA
Lo trovi su: Alba Volume 3, DJ Line Volume 20, 21, Dance Machine 7, Energia Pura, Hit Mix '96, Megamix Planet 2, Nevrotica, Only For Dee Jays, Party Zone 5, RDS Dance Compilation 2

Dopo un grande disco quale l'amour toujours, non potevo che mettere una delle più grandi voci nostrane del panorama dance mondiale. Alexia ha iniziato ad esibirsi all'età di 7 anni e fece il boom prestando la voce al notissimo Ice Mc con "Think About The Way" il cui successo venne replicato nell'autunno sucessivo con "It's A Rainy Day". "Me And You" uscì nel 1995 e divenne un successo in tutta Europa, scrivere delle compilation che lo contengono sarebbe letteralmente impossibile, il brano venne duettato con Double You, un'altro grandissimo del panorama dance. Alexia ormai penso la conoscano anche i non "amanti" del genere, visto il successo del 2003 a sanremo, e il secondo posto nel 2005, attualmente è imminente l'uscita del suo nuovo album che è stata fissata per l'autunno, mentre il primo disco estratto "Du Du Du" è già uscito a luglio, lo stile è alla "Scissor Sister", sa molto di anni 90, forse segna un ritorno, io purtroppo non ne ho sentito parlare.


Atb - 9 Pm
Uscito: 1998
Etichetta Discografica: More Music Italy
Lo trovi su: Hit Explosion 98 Volume 12, Euro Adrenaline 3, Ibiza - The History Of Trance

Andrè Tannemberg è uno dei più stimati produttori e deejay trance al mondo. 9 Pm uscì nel 1998 e aveva un'aria di novità che pochi dischi all'epoca avevano, tanto da diventare un successo d'importazione nel nostro paese, che ricordiamo, viveva già enormi soddisfazioni nel panorama dance europeo con i suoi grandissimi deejay e produttori. La struttura del disco pseudo - trance con un chitarrino "pitchato" (pensi sia un sintetizzatore... eheh potere della sperimentazione sonora) risultava totalmente compatibile con gli standard molto più elettronici della dance europea, è uno di quei dischi che si basa sulla famosa "idea forte", ovvero qualcosa di totalmente originale in un contesto totalmente commerciale, ne è un classico esempio attuale "Samim - Heater".


Ann Lee - Voices
Uscito: 1999
Etichetta Discografica: Enter Records
Lo trovi su: Dreams, DJ Top 40 Vol 02, Electricidade 2000, Top Star 2000, Hit Explosion '99 Volume 12

Ann Lee è saltata fuori di recente con il primo disco della sua carriera "remixato in chiave 2007", quindi ho pensato fosse inutile riproporre nuovamente "Two Times" nella versione originale, di conseguenza ecco il suo secondo brano, il follow up, Voices. E' un disco che oltre essere uscito come "singolo" è contenuto nel suo album "Dreams" del 1999."Voices" è, in effetti, quasi un disco di transizione tra "2 Times" e l'enorme successo "Ring My Bells". La formula di Annerley Gordon (Ann Lee) è sempre la stessa, voce molto "dolce" e melodia che rimane in testa, un lavoro decisamente simpatico, che, riascoltato, fa riflettere sul cambiamento epocale che c'è stato in 8 anni nel modo di concepire la musica dance.


DJ Quicksilver - Bellissima
Uscito: 1997
Etichetta Discografica: Positiva
Lo trovi su: Oxa Remember "Trancemusic 1991 - 2001" (2007 Edition), The Best Club Anthems Classics, Trance Classics Volume 2, Besto Of 100% Dream - Music For Your Mind

Orhan Terzi aka DJ Quicksilver (come la marca di abbigliamento sportivo invernale, per capirci) è un famoso produttore di musica trance, nato in Turchia e attualmente vive in Germania da 30 anni. Iniziò la sua carriera 20 anni fa. Il brano che vi faccio ascoltare oggi s'intitola "bellissima" e come traccia, lo è davvero, semplice, quasi un misto tra dance, progressive e trance, non è eccessivamente potente nè eccessivamente calma. E' uscita nel 1997 destando non poco interesse anche nel nostro panorama "dance".


Barthezz - On The Move
Uscito: 2001
Lo trovi su: Club Sounds Volume 17, Cream Ibiza 2001, Discoradio Compilation, Deejay Parade 2002, Dream Dance 21, Future Trance Vol. 15, 16

Dopo un bel brano targato "Positiva", eccone un'altro targato dalla stessa label ben 4 anni dopo. "On The Move" è uno dei pezzi trance più ipnotici del 2001, groove potentissimo, una frase in loop, cassa cattiva che smorza l'aria per far penetrare, un lieve tastierino che inizia a suonare quasi "pizzicando" ossessivamente un'aria, che si fonde con un synth che la velocizza e poi si trasforma sempre di più in un tastierone cattivissimo che riesplode poi nel groove, tutta la pausa è accompagnata da un violino acutissimo su una nota. Il disco è un discone a distanza di anni, è un po sul genere safriduo, un po sul genere progressive, molto sul genere trance e dance. Putroppo il progetto si interruppe inspiegabilmente l'anno dopo, a seguito del rinnovato successo con il secondo brano "Infected", se avete notizie fatecelo sapere. On The Move era uno di quei classici dischi che faceva capire, quanto nel 2001 ci fosse eterogeneità tra i generi, e non si tentava, forse, come ora di dividerli a tutti i costi.

Per questa terza "puntata" è tutto !
Alla prox

DJJ (Giampiero Serra)
produttore: djj feat. sweet - i like that (coco-studio novembre 2007)
gigi d'agostino - please don't cry (noisemaker/mediarecords 2007)
bubble jay feat. emy - don't stop (time records 2006)

per contattarci: suggerimenti@soundsblog.it

  • shares
  • Mail