Lars Ulrich testimonial di due alcolici danesi (video)

Il batterista dei Metallica vuole vendervi birra e liquori del suo Paese…

Doppio impegno pubblicitario per Lars Ulrich, le cui origini danesi sono da sempre ben pubblicizzate (a partire dalla bandierina della nazione che espone sempre sulla sua batteria).
Proprio dalla Danimarca sono arrivate ben due proposte per essere il testimonial di alcolici. Si tratta della birra Carlsberg e del liquore Gammel Dansk, che da oggi possono godere di un faccione così riconoscibile per i loro manifesti.

Per la Carlsberg è stato chiesto a Lars di scegliere una foto che rappresenti il concetto di “distinguersi dalla folla”. Ha scelto una foto scattata da Ross Halfin durante il concerto dei Metallica a Parigi nel 2012, ed in effetti Lars sta fisicamente separato dalla folla!
Il brand manager della birra ha anche detto che Lars avrebbe suggerito di cambiare temporaneamente il nome da Carlsberg a Larsberg!

Lo scopo della campagna è quello di abbattere la cosiddetta “Legge di Jante”, un comportamento di gruppo molto diffuso nei Paesi scandinavi e che porta ad additare come negativo ogni comportamento che porti al successo personale e al differenziarsi dalla massa. Lars è uno dei sei personaggi famosi che sono stati chiamati per dimostrare che non c’è niente di male, ad aspirare al successo…
Il video promozionale potete vederlo in apertura dell’articolo.

In maniera piuttosto incredibile (ma si sa, “la creatività è nell’aria e le idee sono condivise nell’inconscio collettivo”), anche la marca di liquori Gammel Dansk ha pensato di chiamare Lars per una campagna pubblicitaria chiamata “Non come gli altri”. L’idea di base è quasi la stessa, ma in questo caso Lars non solo è presente nella pubblicità, ma farà anche parte di una giuria che dovrà selezionare alcune persone che “vanno controcorrente” in un concorso.
Il video promozionale potete vederlo in chiusura dell’articolo.

larsulrichgammelad

metallicagammel_638