Paul Simon e Edie Brickell arrestati per disturbo della quiete pubblica

L’accusa è di schiamazzi e comportamento inadeguato: la coppia è stata arrestata in Connecticut.

The Sound Of Silence? Di sicuro non quello sentito dai vicini della coppia musicale formata da Paul Simon e Edie Brickell, che sono stati arrestati in Connecticut per disturbo della quiete pubblica a seguito di alcune segnalazioni dei vicini di casa, turbati dalle urla e dagli schiamazzi di una lite che ha coinvolto il celebre cantautore, 72 anni, e la cantautrice sua moglie, 48.

Alcune fonti parlano invece di violenze domestiche proprio ai danni di Edie Brickell da parte del marito Paul Simon, ma non ci sono ancora certezze in merito: al momento resta valida l’accusa di “disorderly conduct”, vale a dire comportamento inadeguato, corrispondente al nostro “schiamazzi” o anche “disturbo della quiete pubblica”, anche se non è stato specificato il motivo.

Stando ad una secca dichiarazione della polizia di New Canaan, nello stato statunitense dove vivono i due cantanti, Paul Simon e Edie Brickell sono stati entrambi prelevati a forza da casa e portati alla stazione di polizia intorno alle 20 di Sabato scorso dopo che i vicini avevano chiamato gli agenti per le troppe urla che sentivano provenire da casa Simon-Brickell. Non si hanno ulteriori notizie in merito: un aggiornamento è atteso per la serata di stasera, 28 Aprile, quando verranno chiarite le modalità di rilascio.

2011 New Orleans Jazz & Heritage Festival Presented By Shell - Day 5

Paul Simon e Edie Brickell sono sposati dal 1992 e hanno tre figli insieme. Paul Simon è diventato famoso grazie al celeberrimo duo con Art Garfunkel, col quale scrisse alcune delle ballad più belle della musica americana come Bridge Over Troubled Water, The Sound Of Silence e Mrs Robinson; Edie Brickell è esplosa invece nel 1988 con i suoi New Bohemians grazie al pezzo What I Am e all’album Shooting Rubberbands At The Stars.

(in aggiornamento)

via | NBC, CbsLocal

I Video di Soundsblog