Elio e le storie tese: un Cynar e un cofanetto rifiutato

Segnaliamo immediatamente una notizia molto interessante che ci è stata comunicata nella nostra sezione segnalazioni da Clauderouges, un nostro lettore. La notizia vede come protagonisti gli amatissimi ‘Elio e le storie tese‘, i primi al mondo (credo) che si sono dimostrati palesemente contrari all’uscita di un loro cofanetto dei loro successi. Leggiamo immediatamente la dichiarazione

di aleali

Segnaliamo immediatamente una notizia molto interessante che ci è stata comunicata nella nostra sezione segnalazioni da Clauderouges, un nostro lettore. La notizia vede come protagonisti gli amatissimi ‘Elio e le storie tese‘, i primi al mondo (credo) che si sono dimostrati palesemente contrari all’uscita di un loro cofanetto dei loro successi. Leggiamo immediatamente la dichiarazione estratta dal sito ufficiale:

Il 10 dicembre viene posta in vendita una raccolta tripla di canzoni
EelST denominata “Elio e le Storie Tese, the original tapes”.

Si tratta di un cofanetto contenente 3 cd di materiale assortito tratto da album e uscite discografiche varie del periodo tra il 1989 (Elio Samaga Hukapan Kariyana Turu) e il 2003 (Cicciput).

Ci teniamo a precisare quanto segue: l’operazione in oggetto NON è
stata da noi concepita né incontra il nostro gradimento.

Si tratta di un’iniziativa che subiamo, strascico spiacevole ma inevitabile di antiche pendenze contrattuali che purtroppo ci vincolano tuttora. In sostanza non c’è nulla di illecito, ma la cosa è stata realizzata e viene promossa contro la nostra volontà e i nostri desideri.

Come sapete stiamo ultimando, dopo una lavorazione lunga e complessa, il nuovo album EelST di inediti che sarà disponibile all’inizio del 2008. La messa in vendita di questa raccolta a nostro parere confonde le acque, cerca di approfittare dell’attesa per l’album e non aggiunge nulla di nuovo al repertorio che ben conoscete ed è scaricabile legalmente dal nostro sito ad un prezzo di gran lunga inferiore.

Concludendo, disapproviamo l’iniziativa denominata “Elio e le Storie Tese, the original tapes” e ve lo comunichiamo per conoscenza.

Salutoni, gli Elio e le Storie Tese


Come dire, c’è aria di azzuffamento con la casa storica che li produce, la Aspirine/Bmg. Ancora una volta i nostri hanno dimostrato di essere assolutamente “politically scorrect”, anzi, “pollitically onest” e ci piacciono proprio per questo. Ma abbiamo notato che quest’aria da Best of a tutti i costi è fin troppo diffusa e alcuni artisti, uno fra tutti Ligabue, lo fanno solo per rispettare i contratti che gli permettono di fare altra nuova musica. Nel frattempo il gruppo intelligentemente demenziale si dedica alla storica trasmissione di Radio Deejay “Cordialmente” con Linus e li stiamo apprezzando (anche se è un tantino stressante forza di ammorbarcelo), il loro spot radiofonico e televisivo dedicato all’amaro Cynar, del quale potrete vedere il video sul sito ufficiale del prodotto, con tanto di breve backstage. Come andrà a finire? Speriamo bene.

Ultime notizie su Italians Do It Better

Tutto su Italians Do It Better →