Mariah Carey, nuovo album rimandato? The Art of Letting Go sparisce dalle prossime uscite

Ci risiamo: la cantante ha nuovamente fatto slittare il suo prossimo album?

Non c’è pace per il nuovo album di Mariah Carey. Riusciremo primo a poi ad ascoltarlo davvero? A quanto pare sembra davvero una missione impossibile.

Già rimandato dal 2013 al 2014 (in alcune occasioni), sembrava ormai certo il rilascio il prossimo 6 maggio 2014. Però, manca davvero poco, giusto un paio di settimane. E sarà sufficiente per trovare il pezzo vincente in grado di ridare linfa e attenzione ad un progetto partito decisamente sotto una brutta stella?

Se #Beautiful inizialmente non aveva colpito più di tanto, col passare del tempo era riuscito a vendere e ad essere comunque un buon pezzo. Lei in forma meravigliosa, il brano orecchiabile, il video discreto. Poi la scelta di rimandare il disco. E ancora. E ancora…

Mariah-Carey

I successivi singoli hanno fatto decisamente peggio. The Art of Letting Go, sebbene in perfetto stile Carey, è stata lasciata bellamente naufragare senza nemmeno un video ad accompagnarla. La successiva canzone, pubblicata per San Valentino, è apparsa all’88esimo posto della Billboard Hot 100 per poi far perdere le sue tracce in una settimana appena. Doveva essere la Ballad con la B maiuscola, il trionfo di Mariah ed è stato un sonoro flop dimenticato in un paio d’ore da tutti.

mariahverklempt

Era quasi prevedibile la decisione di posticipare il suo disco ma il tutto sta assumendo toni grotteschi e imbarazzanti. Non ha senso rilasciare tre singoli e confidare che qualcuno possa riuscire a centrare l’obiettivo. Non può esserci una simile approssimazione. E una comunicazione così pessima.

L’album non appare più tra le prossime uscite né sul sito della Island né su quello della pubblicazioni internazionali.