Mingardi, Biondi, Paoli: tre big per Umbria Jazz Winter

E’stato presentato il cartellone dell’edizione 2007 di Umbria Jazz Winter, che si terrà dal 28 dicembre al primo gennaio prossimi ad Orvieto in provincia di Terni. Grande Jazz nostrano ed internazionale, ma anche tre grandi protagonisti della musica nazionale, di varia estrazione, che si cimenteranno con i suoni “neri” della manifestazione. Il primo è Mario

di

E’stato presentato il cartellone dell’edizione 2007 di Umbria Jazz Winter, che si terrà dal 28 dicembre al primo gennaio prossimi ad Orvieto in provincia di Terni. Grande Jazz nostrano ed internazionale, ma anche tre grandi protagonisti della musica nazionale, di varia estrazione, che si cimenteranno con i suoni “neri” della manifestazione. Il primo è Mario Biondi, la voce soul italiana, che trasporterà le atmosfere del suo lavoro “Handful of soul” sul palco del Teatro Mancinelli alle 20.45 di Venerdì 28. Gino Paoli, dall’altro dei suoi 73 anni ( e oltre 50 di carriera) rieslaborerà invece in chiave Jazz alcuni dei suoi più grandi successi.: in questo caso l’appuntamento è sempre al Mancinelli per le 20.45 di domenica 30 e per l’occasione Paoli suonerà insieme a due mostri sacri del jazz nostrano, il trombettista Enrico Rava ed il pianista Danilo Rea.
Per cominciare bene l’anno nuovo, martedì 1 gennaio, stessa ora, stesso posto, toccherà poi ad Andrea Mingardi e la sua Rossobluesband, che metteranno in scena un tributo al grande Ray Charles.

Per quanto riguarda strettamente il programma jazz, segnaliamo tra gli altri il 28 Alessandro Lanzoni Trio e Joe Lovano “Flight of fancy” al Palazzo del Popolo; l’attesissimo concerto di Stefano Bollani ed Enrico Rava il 29 al Mancinelli (il primo reduce da una vera ovazione al concerto di Perugia ed è anche appena uscito un disco dei due artisti), gli High Fuve Quintet (quelli che suonano con Biondi in “This is what you are”, alle 16 del 29 a Palazzo del Popolo; “Musica Nuda” di Petra Magoni e Ferruccio Spinetti degli Avion Travel alle 12 del 30 dicmebre al Museo Emilio Greco e nello stesso giorno alle 17 alla Sala Del Carmine il concerto multimediale su frammenti di fil muti del Remo Anzivino Trio; la KJ Denhert Band per il cenone di fine anno in un ristorante locale (il nome non ve lo diciamo perchè pubblciità gratuita) e Renato Sellani e Gianni Basso Trio per il gran finale del primo dell’anno alle 22. Appuntamenti da non perdere, per condire la fine dell’anno ed il principio del nuovo, con suoni e ritmi d’atmosfera.

Di seguito, leggi scarica il programma dettagliato sul sito dell’associazione Umbria Jazz e guarda una esibizione live di Mario Biondi a Milano e di sesguito una esibizione Funk Off della Italian Marching Funk band nell’edizione dell’anno scorso

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Italians Do It Better

Tutto su Italians Do It Better →