Spice Girls in tour con i Backstreet Boys? La bufala che infiamma il web

Non c’è alcun programma reale per un tour tra le due band

Per i nostalgici degli anni Novanta è stato bello immaginare un tour mondiale che vedesse uniti due gruppi storici come quelli dei Backstreet Boys e delle Spice Girls. La notizia è rimbalzata ovunque, su ogni sito possibile e ha entusiasmato i fan delle rispettive band. Un’idea che portava con sé il sapore nostalgico di poter rivedere finalmente le due band insieme su un palco. E soprattutto dava una possibilità alla reunion tanto chiacchierata e annunciata delle ragazze speziate.

Era data per scontata l’assenza di Victoria Beckham ma la presenza di Geri Halliwell, Melanie Brown,Emma Bunton e Melanice Chilsom. E con loro Nick Carter, Alexander James McLean, Brian Littrell, Howie Dorough e Kevin Richardson. Il pubblico avrebbe potuto ascoltare chicche di anni fa, da “Wannabe” a “Show me the meaning of being lonely”. Ma, invece, come annunciato, non è vero. Non c’è nessun tour in programma.

Ma da dove era nata questa ipotesi? Dalle parole riportate di Brian Littrell al The Sun:

“Sì, siamo effettivamente ai primi disporsi sul fare un possibile tour mondiale insieme alle Spice Girls”

Da qui è nata la speranza, però cancellata poco dopo dal sito Gossip Cop che sostiene che le dichiarazioni del cantante dei Backstreet Boys non risale a questi mesi (“It seems that Littrell’s interview was from a while back, and it’s not clear why it made the rounds again today.”). Per confutare la tesi, è stato contattato il portavoce di Melanie Brown che ha negato qualsiasi voce specificando che non c’è stato alcun discorso di un tour insieme alla boyband.

L’ipotesi, quindi, di un possibile doppio concerto -magari in occasione dei vent’anni, nel 2006- è ufficialmente naufragato. Almeno per ora, come dichiara A. J. nel video in apertura post. In futuro chissà, potrebbe anche avvenire…